Tar: alla Casertana Fc il “contentino” della serie D

L’attuale proprietà mantiene l’affiliazione alla Figc

La Casertana Fc ripartirà dalla serie D. Questa la decisione della Camera di Consiglio del Tar del Lazio che nella giornata di oggi ha anticipato l’udienza inizialmente prevista per il prossimo 6 settembre.

Una sorta di “contentino” per l’attuale proprietà che consente sia di mantenere l’affiliazione del club alla Figc che risparmiare, nel contempo, il contributo a fondo perduto di 300mila euro previsto per la nuova iscrizione.

A questo punto prevista anche la “decadenza” della procedura del comune di Caserta per l’attribuzione di un nuovo titolo di serie D.

Redazione