Rosso e Turchetta verso la permanenza in rossoblù

Ampia disponibilità da parte di Mantova e Südtirol, società proprietarie dei calciatori, per vedere i due attaccanti ancora con la maglia della Casertana nella prossima stagione

Simone Rosso e Gianluca Turchetta potrebbero continuare a vestire la maglia della Casertana anche nella prossima stagione. Contatti in corso tra il club rossoblù e le rispettive società di appartenenza per il passaggio a titolo definitivo della coppia di attaccanti esterni.

Alessandro Battisti, direttore sportivo del Mantova proprietario del cartellino di Rosso (sedici presenze ed una rete con la Casertana nella stagione appena conclusa), lascia aperta la strada alla sua conferma con la casacca dei falchetti. “Con la società rossoblù ci siamo già sentiti e ci sentiremo anche la prossima settimana – il commento del dirigente virgiliano – A Mantova il ragazzo è chiuso nel suo ruolo dal modulo adottato dal nostro allenatore Troise che prevede solo due attaccanti. Da parte nostra non c’è preclusione a lasciarlo andare via. Dipende, ovviamente, dalla Casertana“.

Sulla stessa lunghezza d’onda Paolo Bravo, direttore sportivo del Südtirol da cui è arrivato Turchetta (diciotto gare e quattro gol messi a segno) legato al club di Bolzano da un contratto con scadenza giugno 2023. “La Casertana ha la possibilità di tenerlo considerando anche il buon rapporto che ho con il club rossoblù. La formula? La troveremo. Da parte nostra c’è la massima disponibilità” le parole di Bravo.

Nella foto @GiuseppeScialla l’esultanza di Rosso dopo la rete del successo nel confronto interno al “Pinto” col Potenza

Massimo Iannitti