Casertana-Bisceglie: i precedenti

In sei confronti la formazione rossoblù ha ottenuto quattro vittorie

Appena sei i precedenti al Pinto tra Casertana e Bisceglie che torneranno ad affrontarsi nel pomeriggio di domenica (fischio d’inizio alle ore 15,00) al Comunale di viale Medaglie d’Oro. Il primo confronto tra le due formazioni risale al campionato di serie C 1963-1964 con i falchetti che si imposero col risultato di 4-0 (doppiette di Orsi e Teneggi) nel match di fine stagione disputato il 10 maggio 1964.

Oltre trent’anni dopo la seconda volta dei pugliesi a Caserta: era il 4 maggio 1997 e la squadra rossoblù, nell’incontro valido per la trentaduesima giornata del campionato di C2 1996-1997, riuscì a spuntarla per 2-1 con le realizzazioni di Carosella su rigore e Sparacio seguite dal gol della bandiera nerazzurro di Giorgio Di Bari sempre dal dischetto degli undici metri.

Altro balzo in avanti di vent’anni e Casertana-Bisceglie va in scena il 10 dicembre 2017 per il diciottesimo turno del campionato di Lega Pro 2017-2018: alla formazione guidata in panchina da Zavettieri è sufficiente una rete su rigore poco prima dell’intervallo di Jovanovic per incamerare lo 0-1 finale.

La Casertana torna al successo nella successiva stagione di Lega Pro 2018-2019: il 23 gennaio 2019 la gara finisce col risultato di 3-0 con reti di Rainone e Castaldo nella prima frazione di gioco e Padovan ad inizio ripresa.

Infine i due precedenti della stagione di Lega Pro 2019-2020: nel match del 6 novembre 2019 di Coppa Italia la Casertana si impone per 2-1 (Floro Flores e Starita da una parte, Hristov nelle fila dei pugliesi), mentre il 9 febbraio 2020 la partita non si sblocca dallo 0-0 di partenza.

Complessivamente, quindi, quattro successi della Casertana, un pareggio ed una vittoria del Bisceglie.

Nella foto @GiuseppeScialla una immagine di Casertana-Bisceglie della stagione 2018-2019 con Zito e Cuppone, all’epoca con la maglia nerazzurra

Redazione