Vibonese: solo una vittoria per i falchetti al “Razza”

Risale al 2016 l’unico successo della Casertana nei nove confronti tra le due formazioni

Sono quattro i precedenti disputati in Calabria dalla Casertana sul terreno di gioco della Vibonese. Una sola vittoria per i falchetti e risale al campionato di Lega Pro 2016-2017 quando la compagine guidata in panchina da Tedesco riuscì ad imporsi col risultato di 0-1 nel match disputato il 25 settembre 2016. Rete decisiva di Carlini ad inizio ripresa. E questo è l’unico successo della Casertana nei nove complessivi confronti tra le due formazioni.

La prima volta in cui si sono trovate di fronte è quella relativa alla funesta stagione di serie D 2004-2005 conclusa con l’esclusione dal campionato della Casertana: gara giocata il 26 settembre 2004 e che si concluse con la rotonda vittoria dei padroni di casa per 4-2. In rapida successione le realizzazioni di Fanelli e Spader, mentre poco prima dell’intervallo il brasiliano Bertolucci accorcia le distanze. Nella ripresa prima Basilico e poi Cornacchione consentono alla Vibonese di allungare nuovamente. L’ultima marcatura ad opera del difensore casertano Iodice.

Pareggio, invece, nel campionato di Lega Pro 2018-2019: 1-1 finale con vantaggio dei padroni di casa grazie a Camilleri e pareggio di Mancino in pieno recupero. Casertana in dieci uomini dal 34′ a causa dell’espulsione per doppia ammonizione di Vacca. Era il 24 febbraio 2019.

Nella scorsa stagione di Lega Pro 2019-2020 l’ultima volta al Razza: 3-1 con prima rete calabrese ad opera di Bubas. Dopo l’espulsione di Caldore il raddoppio di Allegretti su calcio di rigore e la rete di Starita nel recupero del primo tempo. Infine la seconda marcatura di Bubas che chiude l’incontro disputato il 6 ottobre 2019.

Nella foto @GiuseppeScialla la rete di Carlini al “Razza” di Vibo Valentia che decide il confronto Vibonese-Casertana della stagione 2016-2017

Redazione