Casertana: tre gare in otto giorni

Sabato al “Liguori” contro la Turris: a seguire in rapida successione Virtus Francavilla e Vibonese

Campionato di Lega Pro che chiuderà il prossimo 25 aprile. Ancora dodici giornate di campionato da disputare (in pratica un terzo della stagione) e tanti impegni a distanza ravvicinata per le formazioni che compongono il raggruppamento meridionale di Lega Pro.

Per la Casertana, insieme alle altre protagoniste del raggruppamento, trittico di impegni nel giro di otto giorni: si comincia sabato prossimo 27 febbraio dalla sfida del Liguori con la Turris che torna a distanza di oltre otto anni dall’ultimo confronto. In campo alle ore 17,30.

Il tempo di mettere in lavatrice (e far asciugare…) le divise da gioco e già mercoledì 3 marzo la formazione rossoblù sarà chiamata ad un nuovo impegno, stavolta sul terreno di gioco del Pinto. Ospite dei falchetti la Virtus Francavilla nella gara che prenderà il via alle ore 15,00. Infine si tornerà in campo nel pomeriggio di domenica 7 marzo (ore 15,00) al Razza contro la Vibonese.

Nella foto @GiuseppeScialla una immagine d Turris-Casertana della stagione 2012-2013 con le due squadre all’ingresso sul terreno di gioco insieme alla terna arbitrale diretta dal signor Bertani di Pisa

Redazione