Casertana-Potenza: nelle ultime due stagioni sotto il segno dello 0-0

Diciassette anni fa l’ultimo successo. La stagione 2003-2004 caratterizzata da un doppio confronto al “Pinto” con le potentine: vittoria contro l’Fc e sconfitta con l’Asc

Sono quattordici i precedenti tra Casertana e Potenza. Bilancio favorevole ai falchetti con nove successi rispetto alle tre vittorie lucane, ma nel conto anche due pareggi (entrambi col risultato di 0-0) al Pinto che hanno caratterizzato le ultime sfide.

Nella scorsa stagione di Lega Pro 2019-2020 partita senza grandi emozioni quella disputata il 22 gennaio 2020 e caratterizzata dall’espulsione di Zito nei minuti di recupero. Discorso simile nel campionato 2018-2019 (gara del 28 aprile 2019) con la Casertana guidata in panchina da Pochesci incapace di rendersi pericolosa dalle parti del portiere Ioime.

La curiosità è rappresentata dalla stagione di serie D 2003-2004. La Casertana si trovò di fronte ben due Potenza: prima l’Fc guidato in panchina da Lanza (retrocesso e scomparso alla fine del campionato, superato col risultato di 2-1) e poi l’Asc del tecnico Giacomarro (che si impose al Comunale di viale Medaglie d’Oro per 2-4 e poi ottenne il passaggio in C2 attraverso play-off e successivo ripescaggio).

La prima vittoria della Casertana risale, invece, al campionato di C 1945-1946: 7-0 (doppiette di Cucco, Cocozza e Marzi, gol di Sacchi) in favore della compagine di casa nel match giocato il 18 novembre 1945  di fronte ad un Potenza destinato ad essere escluso dalla manifestazione nel girone di ritorno.

Il primo successo potentino il 14 maggio 1961 nel campionato di D 1960-1961. Successo di misura grazie ad un calcio di rigore di Ferulli che spianò la strada verso la promozione in serie C alla compagine di Ulisse Giunchi a discapito proprio della Casertana. L’altra vittoria lucana nella Coppa Italia di serie C 1983-1984: altro 0-1 firmato da una realizzazione di Muiesan. Era il 19 ottobre 1983.

Nella foto @GiuseppeScialla Castaldo tra Coppola e Sales in Casertana-Potenza della stagione 2019-2020

Redazione