Palermo-Casertana: in tre occasioni si è giocato a Trapani

Negli anni Ottanta la società rosanero ha più volte utilizzato il Provinciale per l’indisponibilità de “La Favorita”

Palermo-Casertana in programma domenica prossima al Renzo Barbera, impianto che si affaccia sul parco della Favorita. In tre occasioni però la sfida ha avuto come palcoscenico il Provinciale di Trapani.

La prima volta nella stagione di serie C 1984-1985 in occasione della giornata inaugurale del campionato disputata il 23 settembre 1984. Lo stadio palermitano in quel periodo era interessato da lavori per l’installazione dell’impianto di illuminazione e per la sistemazione del drenaggio del campo di gioco che creava problemi anche di infiltrazioni negli spogliatoi. I rosanero, dopo aver utilizzato nel precampionato il Municipale di Marsala, optarono per il Provinciale di Trapani.

Le altre due occasioni risalgono, invece, alle stagioni di serie C 1988-1989 e 1989-1990. In entrambe le circostanze la motivazione che porto ad uno spostamento della sede naturale dell’incontro era legata ai Mondiali di calcio di Italia 90. La Favorita venne in gran parte ridisegnata con la sostituzione completa del secondo anello e la riduzione dell’originaria capienza.

Redazione