Bari al “Pinto” senza Perrotta

Compagine di Auteri sconfitta al “San Nicola” dalla Ternana col risultato di 1-3. Domenica prossima con la Casertana il tecnico di Floridia dovrà fare a meno del difensore centrale espulso contro i rossoverdi

Pesante sconfitta interna del Bari, avversario della Casertana domenica prossima al Pinto, nella gara disputata questo pomeriggio al San Nicola con la Ternana: 1-3 il risultato finale grazie alla doppietta di Partipilo intervallata dalla rete del momentaneo pareggio pugliese ad opera di Ciofani ed al gol di Furlan.

Per la compagine di Auteri uno stop che spedisce la compagine biancorossa a sette punti di distacco dalla capolista umbra sia pure con una gara in meno disputata.

Contro la Casertana l’allenatore di Floridia dovrà fare a meno del difensore centrale Perrotta, espulso per doppia ammonizione nel corso della gara con i rossoverdi di Lucarelli. Per lui in arrivo una giornata di squalifica. Nessun problema, invece, per Di Cesare e De Risio, entrambi ammoniti con la Ternana, rispettivamente al terzo e secondo giallo stagionale.

Anche i falchetti avranno un indisponibile per stop disciplinare. Si tratta del difensore uruguayano Buschiazzo, appiedato per un turno dopo la vittoriosa trasferta di domenica scorsa a Francavilla Fontana.

Nella foto @GiuseppeScialla il difensore barese Perrotta in marcatura su Origlia in Casertana-Bari della scorsa stagione 2019-2020

Redazione