Casertana: quattro assenti a Teramo

Qualche problema anche in casa Teramo con Bombagi che rischia il forfait

Nel gruppo rossoblù saranno in quattro a saltare la trasferta di domani pomeriggio al Bonolis di Teramo. Fuori l’infortunato di lungo corso Origlia, ma insieme a lui resteranno fuori ancora Castaldo e Cavallini, visti all’opera solo in occasione dell’esordio in campionato a Potenza. Il nome nuovo è quello di Fedato, alle prese con un affaticamento dopo la partita di domenica scorsa con la Ternana.

Qualche problema pure per il Teramo che rischia di presentarsi all’incontro senza Bombagi, elemento più rappresentativo nell’organico a disposizione del tecnico Paci. Al suo posto probabile il ritorno sin dal primo minuto di Mungo, autentico protagonista dell’incontro disputato la scorsa stagione con i falchetti.

Out il centrale difensivo Diakitè (classe 2000): al suo posto ritorno nell’undici di partenza di Piacentini.

Redazione