Giudice sportivo: un turno a Tounkara

Ratificato il 3-0 a tavolino in favore della Casertana per la gara non disputata a Trapani. Al prossimo “forfait” siciliani esclusi dal campionato

Pubblicato nella giornata di oggi il Comunicato ufficiale del Giudice sportivo relativo alle gare del primo turno nel raggruppamento meridionale di Lega Pro.

Relativamente ai calciatori fermato per un turno l’attaccante della Viterbese Tounkara, espulso per doppia ammonizione nel corso della partita disputata nel pomeriggio di domenica al Liberati contro la Ternana.

Ratificato, poi, il 3-0 a tavolino a favore della Casertana dopo la mancata disputa dell’incontro col Trapani. La società granata è stata, inoltre, sanzionata con un punto di penalizzazione.

Da ricordare, inoltre, che il Trapani già dal prossimo turno (match esterno contro il Catanzaro) è a rischio di esclusione dal campionato: la modifica del quinto comma dell’articolo 53 delle Noif (Norme Organizzative Interne Federali) introdotta nel 2019 (all’indomani dei casi che interessarono Cuneo e Matera) prevede che è sufficiente il secondo forfait per subire tale provvedimento.

Il terzo comma dello stesso articolo prevede che “qualora una società si ritiri dal Campionato o ne venga esclusa per qualsiasi ragione, tutte le gare disputate nel corso del campionato di competenza non hanno valore per la classifica, che viene formata senza tenere conto dei risultati delle gare della società rinunciataria od esclusa”.

Redazione