Giudice sportivo: sanzioni verso due società

ginestra.jpg

Prima ammonizione per il tecnico rossoblù Ginestra

Pubblicate le decisioni del Giudice sportivo relative alle gare di mercoledì valide per l’undicesima giornata di campionato nel girone C di Lega Pro. Sanzioni nei confronti di due società.

Verso il Bari (euro 2.000,00 “perché persona non identificata, ma riconducibile alla società, indebitamente presente nel recinto di gioco, rivolgeva una frase offensiva a un calciatore della squadra avversaria“) e Catania (euro 1.500,00 “perché propri sostenitori intonavano cori inneggianti la liberazione di Antonio Speziale“).

Un turno di stop disciplinare per il tecnico Bruno Caneo che nella giornata di ieri era al suo esordio alla conduzione tecnica del Rieti, mentre prima ammonizione a Ciro Ginestra (Casertana).

Per quanto riguarda i calciatori due giornate a Jefferson (Monopoli, “per aver volontariamente colpito con una gomitata un avversario con il pallone non a distanza di gioco“) ed Allegretti (Vibonese, “per atto di violenza verso un avversario a gioco fermo“).

Un turno di stop disciplinare anche nei confronti di Carriero (Monopoli) alla quinta ammonizione stagionale.

Redazione