Girone C: otto esordi nel raggruppamento

biagianti.jpg
Esordio stagionale in campionato per Biagianti (Foto Giuseppe Scialla)

Nel Catania si rivede in campo Biagianti; tra i pali della Vibonese spazio per Mengoni

Sono otto i calciatori che nel corso della decima giornata di campionato hanno fatto il loro esordio stagionale nel raggruppamento meridionale di Lega Pro. Numero di calciatori utilizzati che sale complessivamente a 473 elementi. Nel Catania si è rivisto sul terreno di gioco il centrocampista Marco Biagianti (classe 1984) fino alla scorsa settimana escluso dal gruppo a disposizione del tecnico Camplone per motivi disciplinari. Non è bastato il suo ritorno, però, per evitare la disfatta rimediata al “Razza” contro la Vibonese.

Per tre esordi stagionali, inoltre, proprio per la compagine calabrese. Tra i pali è tornato Riccardo Mengoni (1986) a cui fino a questo momento in campionato era stato preferito il più giovane Greco. Primi minuti in campionato anche per il difensore ex Rieti Gianluca Gualtieri e pure per il centrocampista Alessandro Prezzabile, entrambi classe 1998.

Nelle fila della Ternana due gli esordi stagionali. Sono quelli del portiere Riccardo Tozzo (1992) preferito a Iannarilli nella gara contro il Bisceglie per scelta tecnica. Nelle battute finali dell’incontro spazio pure per Tiziano Mucciante (1982) mai utilizzato finora tra campionato e Coppa Italia.

Infine i due “volti nuovi” di Cavese-Casertana. Nelle fila dei padroni di casa esordio in campionato per l’attaccante Massimo Goh, classe 1999 prelevato la scorsa estate dalla Virtus Verona. In quelle rossoblù prima assoluta con la maglia dei falchetti per Gioele Origlia, pure lui classe 1999.

Redazione