Virtus Francavilla-Casertana: le probabili formazioni

In difesa Caldore è pronto per una maglia da titolare, mentre l’attacco dovrebbe essere ancora una volta composto dalla coppia Castaldo – Starita. Nella Virtus Francavilla Baclet verso la panchina

Alla vigilia della gara valevole per la terza giornata del girone C di LegaPro, iniziano a sciogliersi gli ultimi dubbi che accompagnano i due tecnici. Una delle certezze sembra essere rappresentata dal modulo: sia Trocini che Ginestra dovrebbero riproporre il 3-5-2, schieramento al quale difficilmente rinunciano, e dal quale in questo momento sentono di ottenere il massimo dai calciatori che hanno a disposizione.

Per quanto riguarda i padroni di casa, reduci dalla sconfitta di Catania, arrivata non senza polemiche a causa di un rigore solare non concesso, l’undici anti-Casertana non dovrebbe prevedere enormi mutamenti rispetto a quello visto in campo al “Massimino”. Nove undicesimi di formazione dovrebbe dunque essere lo stesso, ad eccezione del rientrante Bovo, che scontata la squalifica si appresta a prendere il proprio posto in cabina di regia e di Nunzella che, sempre sulla linea mediana, dovrebbe occupare il ruolo di quinto a sinistra in luogo di Sparandeo. Infine, il tandem d’attacco dovrebbe essere ancora composto dalla coppia PerezVazquez con l’ex Baclet probabilmente  relegato in panchina.

Di contro i rossoblù, reduci dal vittorioso incontro del “Pinto” contro i calabresi del Rende, sono costretti a fare a meno degli infortunati Lame, Origlia, Zivkov e Rainone, ma recuperano Adamo e Caldore che hanno scontato la squalifica. In difesa dunque proprio e Caldore guiderà Clemente e Silva certi di una maglia da titolare. In linea mediana dovrebbe essere riproposto Laaribi al fianco di D’Angelo e Santoro, mentre Longo e Zito occuperanno la fascia destra e sinistra del rettangolo di gioco. Analogamente l’attacco non dovrebbe variare rispetto a quello delle ultime uscite: Castaldo e Starita porteranno le minacce alla retroguardia avversaria, mentre Cavallini potrebbe subentrare a gara in corso.

A dirigere l’incontro è stata chiamata la giacchetta nera Marini di Trieste: al suo fianco ci saranno gli assistenti Stringini di Avezzano e Micaroni di Chieti.

Di seguito i probabili schieramenti.

Virtus Francavilla (3-5-2): Costa; Delvino, Tiritiello, Caporale; Albertini, Gigliotti, Bovo, Zenuni, Nunzella; Perez, Vazquez. All. Trocini

Casertana(3-5-2): Crispino; Clemente, Caldore, Silva ; Longo, Laaribi, D’Angelo, Santoro, Zito; Castaldo, Starita. All. Ginestra

Oreste Cresci