Girone C: il programma del primo turno

trocini.jpg
Trocini, tecnico dell’ambizioso Francavilla

Si comincia nella serata di sabato con l’incontro Rieti-Ternana

Si alza già nella serata di domani il sipario sul girone C di Lega Pro. In programma sabato alle ore 20.45 l’anticipo Rieti-Ternana, “sequel” della sfida di Coppa Italia che ha visto il successo della compagine umbra.

Il resto delle gare nella giornata di domenica: si comincia alle ore 15,00 con Avellino-Catania, la sfida del “Partenio” che metterà di fronte due nobili decadute del calcio meridionale. Due, invece, le partite in calendario alle ore 16,30: si tratta di Catanzaro-Teramo e Virtus Francavilla-Reggina, entrambe già interessanti per le prime piazze della graduatoria.

Nel turno “spezzatino” sono tre le partite in calendario alle ore 17,30. Oltre a Potenza-Casertana anche Rende-Bisceglie (si gioca al “Razza” di Vibo Valentia) e, soprattutto, l’incontro Sicula Leonzio-Bari con l’esordio della compagine biancorossa favorita nella lotta per la promozione in serie B. Alle ore 18,30 si continua con Monopoli-Vibonese e Viterbese-Paganese per chiudere, infine, con Cavese-Picerno alle ore 20,45.

AVELLINO – CATANIA – arbitro De Santis di Lecce – ore 15,00

CATANZARO – TERAMO – arbitro Pashuku di Albano Laziale – ore 16,30

CAVESE – PICERNO – arbitro Zucchetti di Foligno – ore 20,45

MONOPOLI – VIBONESE – arbitro Angelucci di Foligno – ore 18,30

POTENZA – CASERTANA – arbitro Gualtieri di Asti – ore 17,30

RENDE – BISCEGLIE – arbitro Fontani di Siena – ore 17,30

RIETI – TERNANA – arbitro Colombo di Como – sabato 24 – ore 20,45

SICULA LEONZIO – BARI – arbitro D’Ascanio di Ancona – ore 17,30

VIRTUS FRANCAVILLA – REGGINA – arbitro Perenzoni di Rovereto – ore 16,30

VITERBESE – PAGANESE – arbitro Cosso di Reggio Calabria – ore 18,30

Redazione