Avellino: si lavora per il ritorno di D’Angelo

dangelo.jpg
D’Angelo in direzione Avellino (Foto Giuseppe Scialla)

L’ex capitano biancoverde potrebbe lasciare la Casertana per far ritorno in Irpinia

Una trattativa sfumata per il secco “no” di una parte della tifoseria biancoverde. Ezio Capuano, dato per molti (se non per tutti) come prossimo allenatore dell’Avellino, non siederà sulla panchina irpina per la prossima stagione. Al suo posto la coppia costituita da Giovanni Ignoffo e Daniele Cinelli, quest’ultimo già “secondo” di Bucaro nello scorso campionato di serie D.

Sistemata la questione “panchina” ora il direttore sportivo Salvatore Di Somma è all’opera per l’allestimento della squadra rimasta “orfana” di quasi tutti i protagonisti della passata stagione.

Il primo nome che sta circolando con maggiore insistenza è quello di Angelo D’Angelo, già capitano biancoverde e nell’ultima stagione nell’organico della Casertana. Il mediano, salvo ripensamenti dell’ultima ora, è in uscita dalla formazione rossoblù (che nella giornata di oggi ha ufficializzato il prestito all’Acr Messina del portiere Avella) e potrebbe essere il primo rinforzo per il prossimo campionato.

Redazione