Girone C: un turno anche a Pochesci

dangelo.jpg
D’Angelo fermato per un turno di squalifica (Foto Giuseppe Scialla)

Confermato lo stop disciplinare a D’Angelo che salterà la gara di domenica prossima col Potenza

Pubblicate le decisioni del Giudice sportivo relative alle gare di sabato scorso nel girone C di Lega Pro. Ennesima sanzione nei confronti della Juve Stabia: ben euro 5.000,00 di multa “perché‚ propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore numerosi fumogeni, uno dei quali veniva lanciato sul terreno di gioco, senza conseguenze; i medesimi, posizionati nella tribuna alle spalle della panchina aggiuntiva della squadra ospite, lanciavano verso gli occupanti della stessa numerosi sputi, schizzi e sigarette costringendo gli stessi ad abbandonare la panchina“.

Un turno anche al tecnico della Casertana Sandro Pochesciper comportamento offensivo verso addetti federali durante la gara“.

Per quanto riguarda la Casertana confermato lo stop disciplinare a D’Angelo per “cumulo” di ammonizioni: il centrocampista tornerà disponibile per l’ultima gara di campionato in occasione della trasferta sul campo della Sicula Leonzio.

1 giornata – Risolo (Bisceglie), D’Angelo (Casertana), Silvestri (Cavese), Scoppa (Monopoli), Tazza (Paganese), Giannotti (Rende), Marcone (Rieti), Squillace (Sicula Leonzio), Taurino (Vibonese), Caporale (Virtus Francavilla), Vandeputte (Viterbese)

Redazione