Reggina-Casertana: è già pre-partita

viola.jpg
Alessio Viola in azione nella gara disputata al “Pinto” lo scorso mese di dicembre (Foto Giuseppe Scialla)

Campagna di prezzi popolari per la sfida del “Granillo” in programma sabato. La società calabrese punta al pienone contro i falchetti

Sabato prossimo turno pre-Pasquale nel raggruppamento meridionale di Lega Pro, ma l’incontro Reggina-Casertana è, di fatto, già iniziato. La società calabrese, dopo il successo di domenica scorsa a Cava de’ Tirreni che ha rilanciato le ambizioni in chiave “play-off” della formazione di Cevoli, in vista della gara con i falchetti ha previsto prezzi estremamente popolari affiancandoli ad altre iniziative.

Gli abbonati potranno richiedere un ulteriore biglietto omaggio, mentre ci sarà l’ingresso gratuito nella “Tribuna Est” (costo del tagliando euro 3,00) per tutti gli under 18 ed over 70. Prezzi altrettanto popolari per gli altri settori a cominciare dalla Curva (euro 5,00) fino ad arrivare alla Tribuna Ovest (euro 10,00). Invariato, invece, il costo per il biglietto “Vip” fissato ad euro 50,00.

Una iniziativa che fa seguito alle dichiarazioni rilasciate dal presidente del club amaranto Luca Gallo già nella serata di domenica quando si è dichiarato “convinto che sabato al Granillo la gente di Reggio darà l’ultima spinta“.

Intanto nel pomeriggio di oggi è ripresa la preparazione della Reggina al centro sportivo Sant’Agata. In settimana saranno da valutare le condizioni dell’attaccante Doumbia che ha saltato le ultime due gare di campionato contro Sicula Leonzio e Cavese. Sicuramente “out”, invece, i lungodegenti Maritato e Viola (operato al ginocchio qualche giorno fa) e Tassi (in programma la ricostruzione del legamento sempre al ginocchio). Tornerà a disposizione dopo un turno di stop disciplinare il centrocampista Salandria.

Redazione