Casertana: Pinna verso il rientro

pinna.jpg
Stagione 2017-2018: Casertana-Matera 3-0. L’esultanza di Pinna dopo la seconda rete (Foto Giuseppe Scialla)

Il difensore sardo è assente dalla trasferta di Cava de’ Tirreni dello scorso 30 dicembre

Una assenza lunga oltre tre mesi: l’ultima volta in campo lo scorso 30 dicembre in occasione della vittoriosa trasferta di Cava de’ Tirreni quando mise a segno direttamente dalla panchina anche la sua unica realizzazione stagione.

Ormai vicino il rientro di Paride Pinna: il difensore sardo (venti presenze stagionali, diciassette in campionato a cui aggiungere tre apparizioni in Coppa Italia) ha definitivamente smaltito il problema al ginocchio che lo ha portato ad una operazione di artroscopia ad Arezzo lo scorso mese di febbraio.

In panchina per “onor di firma” a Monopoli ora dovrebbe essere finalmente nel novero dei disponibili (sia pure con un “minutaggio” ridotto) per la trasferta di sabato prossimo al “Granillo” di Reggio Calabria. In tal senso le indicazioni provenienti dopo la prima seduta di allenamento della settimana della formazione rossoblù dove si è allenato col resto del gruppo. Differenziato (come specificato dall’Area Comunicazione della società rossoblù), invece, per Romano mentre a riposo Meola che ha rimediato una botta alla caviglia nelle battute conclusive della gara col Siracusa. Lavoro in piscina, infine, per Floro Flores.

Redazione