Coppa Italia: domani Viterbese-Trapani

calabro.jpg
Calabro, allenatore della Viterbese (Foto Giuseppe Scialla)

In programma le due semifinali della manifestazione tricolore

Alzare il trofeo per iscrivere il proprio nome nell’Albo d’Oro: e non solo. Entra nel vivo la Coppa Italia di serie C. Nella serata di domani (fischio d’inizio alle 20,30) in programma le due semifinali della manifestazione tricolore.

Da un lato Monza-Vicenza, (è il ritorno, nella gara di andata si sono imposti i briantei per 1-0 con una rete in pieno recupero di Marchi), mentre dall’altro Viterbese-Trapani. Anche le altre formazioni inserite nel girone C di Lega Pro guardano con interesse alla sfida in calendario al “Rocchi”. In caso di vittoria finale di una delle due formazioni “meridionali” l’accesso ai “play-off” andrebbe a riguardare anche l’undicesima classificata nel girone che comprende anche la Casertana. Per la vincente, invece, l’accesso diretto alla fase nazionale dell'”extra-season”.

Quindi manifestazione importante per vari motivi: la Viterbese già lo scorso anno ha sfiorato il successo prima di incappare nella doppia sconfitta nella finale con l’Alessandria. Nell’edizione 2017-2018, invece, la corsa del Trapani si fermò agli ottavi di finale per mano del Cosenza.

Ma attenzione anche alle altre due semifinaliste: da un lato il Monza, la società che detiene il maggior numero di successi nell’Albo d’Oro di serie C con quattro vittorie e tre secondi posti. Dall’altro il Vicenza che ha trionfato nella lontana stagione 1981-1982 e che proverà l’impresa di ribaltare lo stop di misura di due settimane fa.

Domani, quindi, si conoscerà il nome della prima finalista. Per la seconda bisognerà attendere la partita di ritorno Trapani-Viterbese in calendario il prossimo 10 aprile.

Redazione