Romano: prima rete con la Casertana

romano sei.jpg
La rete di Romano contro la Paganese (Foto Giuseppe Scialla)

L’ultima marcatura del centrocampista risaliva alla stagione 2016-2017 col Prato

Rete direttamente su calcio di punizione per Antonio Romano nel pomeriggio di ieri al “Marcello Torre” di Pagani. Per il centrocampista classe 1996 arrivato in prestito dal Napoli si tratta della prima realizzazione con la casacca della Casertana dopo 43 presenze totali tra campionato e Coppa Italia.

L’ultima rete tra i “prof” di Romano risaliva alla stagione 2016-2017 vissuta con la maglia del Prato. Nella trasferta di Olbia del 20 novembre 2016 (1-2 per i toscani) aveva messo a segno addirittura una doppietta sancendo la vittoria dei biancoazzurri. In quella stagione per il centrocampista cinque gol complessivi per lui.

L’altra marcatura della Casertana è stata messa a segno da Gigi Castaldo che nella classifica cannonieri arriva a “quota 13” e stacca in graduatoria di due reti D’Ursi (Catanzaro), Paponi (Juve Stabia) e Franca (Potenza). Per l’attaccante classe 1982 (2427′ in campo, una rete ogni 186′ di gioco) è il quinto rigore messo a segno nel corso della stagione (un solo errore dagli undici metri a Bisceglie alla terza giornata di campionato): in precedenza dal dischetto era andato a segno sempre al “Pinto” contro Cavese, Catanzaro, Paganese e Viterbese. 

Redazione