Casertana 3-4: prima volta al “Pinto”

ostiamare bis.jpg
Casertana-Ostiamare 6-4 del 12 maggio 2013: l’ultima occasioni in cui la formazione rossoblù aveva incassato quattro reti al “Pinto” (Foto Giuseppe Scialla)

Subite quattro reti al “Comunale”: l’ultima occasione nei play-off 2012-2013

3-4: risultato che non capita di vedere spesso sui campi di calcio. Eppure proprio così è finita la gara Casertana-Viterbese di ieri pomeriggio al “Pinto”. E’ la prima volta che matura una sconfitta simile al “Comunale” di viale Medaglie d’Oro, mentre in trasferta tale circostanza si è verificata in due occasioni. 

La prima volta nella stagione di C1 1982-1983 e precisamente alla trentatreesima giornata disputata il 29 maggio 1983. Al “Liberati” di Terni padroni di casa rossoverdi avanti di tre reti in rapida successione (Lucido, Paolucci e Mocellini) con la Casertana che accorcia le distanze con La Rosa. Ancora in gol Paolucci e poi Alivernini e Casaroli fissano il risultato sul definito 4-3.

Stesso risultato in Quarto-Caserta all’ultima giornata del 29 aprile 2007 del campionato di Eccellenza 2006-2007 con la formazione rossoblù già promossa in serie D. Avanti i biancoazzurri partenopei con Ursomanno e Pisani, ma prima dell’intervallo Amato accorcia le distanze. Nella ripresa in gol ancora Pisani ed il difensore rossoblù Russo. Le ultime realizzazioni di Testone per i napoletani e Marcucci per il Caserta Calcio.

Per ritrovare quattro reti subite dalla Casertana al “Pinto” bisogna tornare, invece, alla stagione di serie D 2012-2013: la prima contro il Selargius (5-4 il risultato in favore della compagine rossoblù) e la seconda in occasione dei “play-off” contro l’Ostiamare (6-4 il finale).

Per quanto riguarda le reti messe a segno, dopo cinque partite senza gol torna alla realizzazione Castaldo: l’ultima volta era andato il gol lo scorso 27 gennaio al “Ceravolo” di Catanzaro. Ora l’attaccante classe 1982 comanda la classifica cannonieri del raggruppamento con dodici reti.

Dopo trentaquattro partite con la maglia della Casertana arriva il primo gol in casacca rossoblù per Meola. L’ultima rete in carriera l’aveva siglata con la maglia del Matera nella stagione 2016-2017 e precisamente il 10 dicembre 2016 in occasione di Monopoli-Matera (1-3 il risultato finale).

Prima rete con la Casertana pure per Zito giunto alla sua ventunesima presenza in campionato. Poco meno di un anno fa l’ultima gol messo a segno in occasione di Salernitana-Brescia (4-2): era il 28 aprile 2018.

Massimo Iannitti