Casertana, tifosi riuniti al Monumento

Gli ultras rossoblù manifestano il proprio dissenso e incitano i falchetti

La decisione di disputare Casertana-Juve Stabia a porte chiuse, ha suscitato il malumore della piazza. In questo momento i tifosi rossoblu si sono riuniti al “Monumento” da dove poi partirà il corteo verso lo stadio “Pinto”, dall’esterno del quale sosterranno i falchetti in quella che può essere definita la partita dell’anno. Una brutta pagina di sport alla quale, almeno i tifosi, stanno cercando di porre rimedio.

Redazione