Juve Stabia: dubbio Marzorati per Caserta

marzorati.jpg
Marzorati in azione al “Menti” nella gara di andata tra Juve Stabia e Casertana (Foto Giuseppe Scialla)

Il difensore centrale gialloblù costretto al cambio anticipato nella gara con la Reggina

Per Casertana e Juve Stabia prenderà il via nella giornata di oggi il programma di allenamenti in vista dell’incontro in calendario domenica prossima al “Pinto” con fischio d’inizio alle ore 18,30.

In entrambe le formazioni torna disponibile un elemento dopo i rispettivi stop di natura disciplinare: la squadra rossoblù potrà nuovamente contare su Blondett, mentre quella stabiese avrà nell’elenco dei convocati il difensore danese Troest. Piccola curiosità: si tratta proprio dei due elementi che nella gara di andata disputata al “Menti” lo scorso mese di novembre furono protagonisti (in negativo) di un acceso battibecco.

Nella Casertana, poi, sicuro assente per squalifica il centrocampista Vacca oltre che Pinna, col mancino sardo che prosegue il programma di recupero dopo l’operazione di “pulizia” al ginocchio destro di qualche settimana fa. Un dubbio, invece, nella formazione stabiese che sarà dissolto nel corso dei giorni che precederanno la gara del “Comunale” di viale Medaglie d’Oro. E’ quello che riguarda il difensore centrale classe 1986 Marzorati, costretto al cambio anticipato nelle battute iniziali del confronto di domenica scorsa con la Reggina.

Assenza di sicuro importante per il tecnico Caserta (23 presenze stagionali per Marzorati, 1852′ in campo), ma che appare ampiamente compensabile con l’organico a disposizione dell’allenatore calabrese.

Redazione