Reggina: sei punti di penalizzazione in classifica

tfn

Sanzionata la società calabrese per problematiche economiche relative alla precedente gestione

Sei punti di penalizzazione ed euro 9.000,00 di multa all’ex presidente Demetrio Praticò. Questa la decisione del Tribunale Federale Nazionale nei confronti della Reggina per due differenti deferimenti in essere verso la società calabrese. Il primo riguarda il tardivo pagamento degli emolumenti ai tesserati delle mensilità di settembre ed ottobre; il secondo, invece, è relativo al tardivo versamento delle ritenute inerenti le mensilità di luglio ed agosto. Cambia, quindi, in questo modo la classifica nel girone C di Lega Pro.

Classifica: Juve Stabia 61; Trapani 55; Catanzaro 51; Catania 50; Casertana 39; Monopoli 38; Vibonese 36; Potenza, Rende 35; Virtus Francavilla 33; Cavese, Viterbese 32; Reggina, Sicula Leonzio 31; Siracusa 25; Bisceglie 23; Rieti 22; Paganese 10; Matera -18.

  • un punto di penalizzazione per Juve Stabia, Rende, Siracusa, Trapani; 
  • due punti di penalizzazione per Monopoli;
  • otto punti di penalizzazione per Reggina;
  • trentaquattro punti di penalizzazione per Matera

Redazione