Girone C: altri nove esordi nel raggruppamento

breza.jpg
Esordio in campionato per Sebastian Breza, estremo difensore del Potenza (Foto Giuseppe Scialla)

Ora sale a 541 il numero di calciatori utilizzati in campionato

Nella venticinquesima giornata di campionato sono nove gli esordi nel girone meridionale di Lega Pro che fanno salire a 541 il numero dei calciatori utilizzati in campionato dalle diciannove formazioni del raggruppamento. Nella Cavese primi minuti in maglia metelliana per l’attaccante Andrea Magrassi, classe 1993 arrivato nel corso del mercato invernale dal Ravenna, mentre nel Monopoli ha fatto il suo esordio il difensore classe 1987 Alessandro Bastrini nella passata stagione in forza alla Cremonese.

Nel Potenza primi minuti in campionato anche per il portiere Sebastian Breza. Fino a questo momento della stagione l’estremo difensore classe 1998 aveva collezionato solo quattro presenze in Coppa Italia. Doppio esordio, poi, per Paganese, Rieti e Viterbese.

Nella compagine azzurrostellata in campo sia l’attaccante Luca Di Renzo (1990, arrivato dal Teramo) che per il difensore Pablo Hernan Dellafiore, classe 1985 nella seconda parte della passata stagione in forza al Perugia.

Per quanto riguarda, invece, il Rieti in campo sia il portiere Richard Gabriel Marcone (1993, ex Cuneo) che il centrocampista Gianluca Carpani, pure lui del 1993 arrivato in maglia laziale dall’Ascoli con la formula del prestito.

Infine nella Viterbese esordio in campionato per l’esperto difensore classe 1985 Andrea Coda, che pure era sceso in campo mercoledì scorso in Coppa Italia contro la Ternana, e per Luca Sparandeo, esterno del 1999 arrivato in prestito dal Benevento.

Redazione