Girone C: Juve Stabia alla finestra

auteri
Il Catanzaro del tecnico Gaetano Auteri ospita la Paganese (Foto Giuseppe Scialla)

La capolista riposa un turno: le inseguitrici provano ad accorciare le distanze

Altra settimana “piena” nel raggruppamento meridionale di Lega Pro. Domenica in campo e poi di nuovo mercoledì 13 e domenica prossima 17 febbraio. Il turno di riposo sarà ad appannaggio prima della capolista Juve Stabia e poi di Casertana e Catanzaro.

Alle ore 14,30 in campo Bisceglie-Trapani: padroni di casa che nelle ultime due gare interne hanno collezionato altrettante sconfitte ed ospiti siciliani che vogliono approfittare dello stop forzato della Juve Stabia per accorciare le distanze dalla vetta. Stesso orario per Monopoli-Viterbese con i biancoverdi locali che si troveranno di fronte una squadra rivoluzionata rispetto alla gara di andata. Punti-salvezza, poi, in palio allo “Scopigno” nel confronto Rieti-Sicula Leonzio con Capuano alla ricerca del primo successo alla conduzione dei laziali. Infine Virtus Francavilla-Matera dove dovrebbe continuare l'”agonia” della compagine lucana: non è in alcun modo da escludere il terzo “forfait” della compagine materana.

Due ore dopo (16,30) si accendono i riflettori del “Massimino” per Catania-Casertana, ma pure quelli del “Ceravolo” per Catanzaro-Paganese. A dispetto degli ultimi arrivi in casa azzurro-stellata pronostico ampiamente a favore della compagine di Auteri. Decisamente più equilibrato il confronto del “Lamberti” Cavese-Vibonese. Padroni di casa blu-foncè reduci dalla bella vittoria esterna sul campo della Sicula Leonzio, mentre i calabresi nell’ultimo turno hanno fermato la rincorsa del Catania. Al “Viviani”, invece, di scena Potenza-Rende. La compagine biancorossa nelle ultime giornate sembra aver vanificato l’ottima prima parte della stagione in termini di classifica. Proverà il riscatto contro i rossoblù lucani che avranno, comunque, nelle gambe i 120′ di Coppa Italia col Monopoli.

Infine nella serata di lunedì 11 febbraio (ore 20,45 – diretta su Raisport) si chiuderà il turno con Siracusa-Reggina. Questo il programma completo della giornata e le designazioni arbitrali.

BISCEGLIE – TRAPANI

Arbitro: Cipriani di Empoli – ore 14,30

CATANIA – CASERTANA

Arbitro: D’Ascanio di Ancona – ore 16,30

CATANZARO – PAGANESE

Arbitro: Gualtieri di Asti – ore 16,30

CAVESE – VIBONESE

Arbitro: Giordano di Novara – ore 16,30

MONOPOLI – VITERBESE

Arbitro: De Angeli di Abbiategrasso – ore 14,30

POTENZA – RENDE

Arbitro: Santoro di Messina – ore 16,30

RIETI – SICULA LEONZIO

Arbitro: Rossetti di Ancona – ore 14,30

SIRACUSA – REGGINA

Arbitro: Paterna di Teramo – lunedì 11 febbraio – ore 20,45

VIRTUS FRANCAVILLA – MATERA

Arbitro: Kumara di Verona – ore 14,30

riposa – Juve Stabia

Classifica: Juve Stabia 56; Trapani 47; Catania, Catanzaro 44; Casertana 35; Monopoli, Vibonese 34; Reggina 33; Rende 31; Potenza 30; Virtus Francavilla 27; Cavese 26; Sicula Leonzio 24; Viterbese 22; Siracusa 19; Bisceglie, Rieti 18; Paganese 9; Matera -17.

  • un punto di penalizzazione per Juve Stabia, Rende, Siracusa, Trapani; 
  • due punti di penalizzazione per Monopoli, Reggina;
  • trentatrè punti di penalizzazione per Matera

Redazione