Girone C: quindici esordi nel turno

pascali bis.jpg
Esordio per Manuel Pascali con la maglia della Casertana (Foto Giuseppe Scialla)

Ora sono 532 i calciatori utilizzati complessivamente nel raggruppamento

Altri quindici calciatori hanno fatto il loro esordio stagionale nel raggruppamento meridionale di Lega Pro nel corso del ventiquattresimo turno disputato nel pomeriggio di ieri. Sale a 532 il numero di calciatori utilizzati dalle diciannove squadre che compongono il girone, mentre sono 18 i giocatori che sono scesi in campo nel raggruppamento vestendo due maglie differenti.

Al “Pinto” nel confronto Casertana-Virtus Francavilla ben tre “volti” nuovi: tra i falchetti esordio per Manuel Pascali, difensore classe 1981 arrivato dal Cosenza, ma pure per Imanol Gonzalez, classe 1998 prelevato dai maltesi del Senglea. Nella compagine brindisina, invece, “prima” assoluta per Francesco Puntoriere, attaccante del 1998 arrivato in maglia biancoazzurra dall’Entella.

gonzalez
Prima in campionato pure per Imanol Gonzalez (Foto Giuseppe Scialla)

Addirittura ben sei esordi nel girone C di serie C in Sicula Leonzio-Cavese: nella formazione bianconera esordio con gol per Luca Miracoli, attaccante classe 1992 arrivato dal Brescia. In campo anche il centrocampista Linas Megelaitis e la punta Edgaras Dubickas, entrambi del 1998. Nella squadra metelliana in campo Loris Bacchetti, difensore del 1993 arrivato dal Monopoli, Marco Castagna (centrocampista classe 1998) e Mario Pugliese (altro centrocampista del 1996) che hanno fatto il loro esordio con la casacca blu-foncè.

Esordio con gol anche per Davide Luppi, attaccante classe 1990 della Viterbese. Positivo anche l’esordio del nuovo portiere laziale del 1988 Alex Valentini. Sempre al “Rocchi” ma con la maglia del Siracusa si sono visti all’opera per la prima volta in campo il difensore Emanuele Lombardo e l’attaccante Talla Souarè, entrambi del 1997.

Due “volti” inediti (almeno per la stagione in corso) nel raggruppamento anche in Reggina-Catanzaro: nella formazione padrone di casa in campo il difensore Matteo Procopio (1996), mentre in quella giallorossa si è visto all’opera l’ultimo arrivato Giacomo Casoli, centrocampista del 1988.

Redazione