Girone C: Casertana al quinto posto

quinto posto.jpg
L’esultanza dei calciatori rossoblù dopo la rete di Rainone (Foto Giuseppe Scialla)

Risultati, tabellini e classifica dopo la disputa del ventiquattresimo turno

Questi i risultati, tabellini e classifica della ventiquattresima giornata di campionato nel girone C di serie C.

CASERTANA – VIRTUS FRANCAVILLA 1-0

Casertana: Adamonis, Blondett, Rainone, Pascali, Meola, Santoro (Romano 60′), Vacca, De Marco, Padovan (Cigliano 80′), Castaldo, Mancino (Gonzalez 60′). All. Esposito. Virtus Francavilla: Nordi, Tiritiello, Marino (Cason 81′), Caporale, Albertini (Puntoriere 81′), Gigliotti (Pastore 70′), Monaco (Zenuni 87′), Folorunsho, Nunzella (Vrdoljak 87′), Partipilo, Sarao. All. Trocini. Arbitro: Pashuku di Albano Laziale. Rete: Rainone (C) 13′

MATERA – BISCEGLIE

Il Matera non si è presentato all’incontro in programma nella serata. L’arbitro, dopo aver atteso i canonici 45′ di gioco, ha preso atto dell’assenza della formazione lucana. A questo punto la “palla” passa al Giudice sportivo. Scontato lo 0-3 a tavolino ed un ulteriore punto di penalizzazione nei confronti della società biancoazzurra.

PAGANESE – POTENZA 3-4

Paganese: Santopadre, Tazza, Nacci (Navas 55′), Scarpa, Carotenuto (Gaeta 76′), Piana, Parigi, Capece, Acampora, Cesaretti (Cappiello 22′), Perri (Della Corte 76′). All. De Sanzo. Potenza: Ioime, Matino (Lescano 36′), Sepe, Coccia, Piccinni (Dettori 46′), França (Genchi 73′), Coppola (Matera 64′), Emerson, Di Somma, Longo, Guaita (Bacio Terracino 64′). All. Raffaele. Arbitro: Davide Moriconi di Roma 2. Reti: Franca (PO) 1′, Cesaretti (PA) 9′, Cesaretti (PA) 18′, Scarpa (PA) 13′, Longo (PO) 51′, Lescano (PO) 68′, Lescano (PO) 70′

REGGINA – CATANZARO 3-4

Reggina: Confente, Conson, Pogliano, Solini (Doumbia 46′), Kirwan, De Falco (Salandria 43′), Zibert, Procopio, Strambelli (Tassi 81′), Bellomo (Sandomenico 81′), Baclet (Tulissi 73′). All. Cevoli. Catanzaro: Furlan, Signorini, Figliomeni, Celiento, Statella, Maita, Iuliano, Favalli, Kanoutè (Giannone 32′, De Risio 51′), Bianchimano (Fischnaller 13′), D’Ursi (Casoli 51′). All. Auteri. Arbitro: Amabile (Vicenza). Reti: D’Ursi (C) 2′, Bianchimano (C) 4′, Celiento (C) 35′, D’Ursi (C) 36′, Bellomo (R) 48′, Doumbia (R) 56′, Tassi (R) 88′

RENDE – JUVE STABIA 0-1

Rende: Savelloni; Germinio, Minelli, Sabato; Viteritti (Giannotti 82′), Franco, Cipolla (Bonetto 71′), Zivkov (Blaze 71′); Borello, Vivacqua (Leveque 81′), Rossini (Negro 46′). All. Modesto. Juve Stabia: Branduani; Allievi, Marzorati, Troest, Vitiello; Calò (Mezavilla 58′), Vicente (Mastalli 58′), Carlini (Castellano 87′); Canotto (Elia 58′), Paponi, Torromino (El Ouazni 80′). All. Caserta. Arbitro: De Santis di Lecce. Rete: Paponi (JS) 96’ su rigore

SICULA LEONZIO – CAVESE 2-3

Sicula Leonzio: Pane; De Rossi, Aquilanti, Laezza, Squillace; D’Angelo, Esposito (Gomez 58′), Marano (Megelaitis 58′); Gammone (Polverino 72′), Dubickas (Rossetti 46′); Miracoli. All. Torrente. Cavese: De Brasi; Palomeque, Silvestri, Bacchetti (Pugliese 78′), Ferrara (Bruno 66′); Favasuli, Migliorini, Logoluso; Rosafio (Castagna 78′), De Rosa (Sainz-Maza 72′), Fella. All. Modica. Arbitro: Maggio di Lodi. Reti: Miracoli (SL) 8′, De Rosa 37′ su rigore, Laezza (SL) 50′, Fella (C) 55′, Sainz-Maza (C) 75′ su rigore. Espulsi: Pane (SL) 72′, Silvestri (C) 89′ per doppia ammonizione.

VIBONESE – CATANIA 0-0

Vibonese: Mengoni; Finizio, Camilleri, Malberti, Tito; Prezioso (Collodel 86′), Obodo, Scaccabarozzi (Altobello 86′); Taurino (Allegretti 33′), Melillo; Bubas. All. Orlandi. Catania: Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Baraye; Biagianti, Bucolo (Brodic 71′), Angiulli (Lodi 59′); Manneh, Curiale, Di Piazza (Carriero 59′). All. Sottil. Arbitro: Bitonti di Bologna

VITERBESE – SIRACUSA 2-0

Viterbese: Valentini; Atanasov, Rinaldi, Sini; De Giorgi, Baldassin, Damiani (Milillo 85′), Tsonev (Cenciarelli 50′), Mignanelli; Bismark (Luppi 69′); Polidori (Vendeputte 85′). All. Calabro. Siracusa: Crispino; Di Sabatino, Turati, Bertolo; Palermo (Souarè 61′), Facundo, Gio. Fricano (Del Col 76′), Parisi (Lombardo 46′); Tiscione, Rizzo (Cognigni 46′); Vazquez (Russini 82′). All. Raciti. Arbitro: Guida di Salerno. Reti: Tsonev (V) 39′, Luppi (V) 89′. Espulso: De Giorgi (V) 32′ per doppia ammonizione.

TRAPANI – MONOPOLI 4-2

Trapani: Dini; Costa Ferreira, Scognamillo, Pagliarulo, Franco (Silva 70′); Aloi (Toscano 46′), Taugourdeau, Corapi (Girasole 70′); Fedato, Nzola (Evacuo 80′), Ferretti (Tulli 58′). All. Italiano. Monopoli: Pissardo; Ferrara (Gatti 46′), De Franco, Fabris; Rota, Sounas, Paolucci, Zampa (Scoppa 81′), Donnarumma; Mangni (Salvemini 55′, Berardi 70′), Gerardi (56′ Mendicino). All. Scienza. Arbitro: Miele di Torino. Reti: Corapi (T) 15′ su rigore, Nzola (T) 25′, Ferretti (T) 29′, Gerardi (M) 39′, Aloi (T) 40′, Paolucci (M) 68′. Espulso: Fedato (T) 57′ per doppia ammonizione.

Classifica: Juve Stabia 56; Trapani 47; Catania, Catanzaro 44; Casertana 35; Monopoli, Vibonese 34; Reggina 33; Rende 31; Potenza 30; Virtus Francavilla 27; Cavese 26; Sicula Leonzio 24; Viterbese 22; Siracusa 19; Rieti 18; Bisceglie 15; Paganese 9; Matera -16.

  • un punto di penalizzazione per Juve Stabia, Rende, Siracusa, Trapani; 
  • due punti di penalizzazione per Monopoli, Reggina;
  • trentadue punti di penalizzazione per Matera

Redazione