Girone C: spicca Monopoli-Reggina

monopoli

Il “Veneziani” mette di fronte due tra le squadre più in forma nel raggruppamento

Oggi il girone C di Lega Pro torna nuovamente in campo per la disputa della ventitreesima giornata. Terzo incontro della settimana dove sarà fondamentale aver dosato le energie nelle due precedenti gare.

Tre gli incontri in programma alle ore 14,30. Oltre a Catanzaro-Casertana è in calendario pure Bisceglie-Viterbese che mette di fronte due compagini alla ricerca di punti-salvezza. Ospiti che partono col favore dei pronostici che proveranno a smaltire sul campo la “rabbia” accumulata in occasione della trasferta infrasettimanale di Reggio Calabria. Stesso orario per il derby siciliano Siracusa-Trapani.

Alle ore 16,30 fari puntati al “Menti” per l’incontro Juve Stabia-Paganese: antica la rivalità e match sentito dalle due tifoserie, ma appare improbabile che gli azzurrostellati possano dare realmente “fastidio” alla capolista gialloblù. Pronostico almeno sulla carta (e non solo) scontato in favore dei padroni di casa. Si prosegue con Matera-Vibonese: in campo dovrebbe esserci, dopo il “forfait” di Catania, nuovamente i ragazzini della Berretti biancoazzurra pronti a vestire i panni di “vittima sacrificale” contro i rossoblù calabresi. Molto più interessante Monopoli-Reggina, gara che mette di fronte due tra le squadre più in forma di tutto il raggruppamento. Chiude l’orario Virtus Francavilla-Sicula Leonzio, confronto tra due formazioni appaiate in graduatoria ed entrambe alla ricerca di punti per allontanarsi definitivamente dalla zona “calda” della classifica.

Unica gara della serata (ore 20,30) quella del “Massimino” Catania-Rende: i biancorossi ospiti, dopo uno strepitoso girone di andata, sembrano ora segnare decisamente il passo. Gli etnei già in partenza sono un ostacolo difficile da superare ed aver riposato invece di scendere in campo nel turno infrasettimanale rappresenterà un ulteriore vantaggio per i rossoazzurri.

Lunedì sera (ore 20,45) il turno si completerà con la gara Cavese-Rieti in programmazione sui canali di Raisport. Per Capuano quella del “Simonetta Lamberti” già è una partita da dentro o fuori.

BISCEGLIE – VITERBESEArbitro: Vigile di Cosenza – ore 14,30

CATANIA – RENDEArbitro: Annaloro di Collegno – ore 20,30

CATANZARO – CASERTANAArbitro: Meraviglia di Pistoia – ore 14,30

CAVESE – RIETIArbitro: Gualteri di Asti – lunedì 28 – ore 20,45

JUVE STABIA – PAGANESEArbitro: Carella di Bari – ore 16,30

MATERA – VIBONESEArbitro: Acanfora di Castellammare di Stabia – ore 16,30

MONOPOLI – REGGINAArbitro: Perenzoni di Rovereto – ore 16,30

SIRACUSA – TRAPANIArbitro: Meleleo di Casarano – ore 14,30

VIRTUS FRANCAVILLA – SICULA LEONZIOArbitro: Colombo di Como – ore 16,30

Riposa – Potenza

Classifica: Juve Stabia 50; Trapani 41; Catania 40; Catanzaro 38; Reggina 34; Monopoli 33; Casertana 32; Rende 31; Vibonese 30; Potenza 27; Sicula Leonzio, Virtus Francavilla 24; Cavese 22; Rieti, Siracusa 19; Viterbese 16; Bisceglie 15; Matera 10; Paganese 9.

  • un punto di penalizzazione per Juve Stabia, Rende, Siracusa, Trapani; 
  • due punti di penalizzazione per Monopoli;
  • sei punti di penalizzazione per Matera

Redazione