Casertana, Catanzaro è il tuo banco di prova

squadra.jpg

Le probabili formazioni dell’incontro in programma al “Ceravolo”

Proseguire la scia di vittorie e cavalcare l’onda positiva per portare a casa un “big match” quantomai fondamentale: con questi obiettivi la Casertana si appresta a fare visita al Catanzaro di mister Auteri.

I rossoblù, reduci dal terzo successo di fila, sono chiamati ad archiviare la bella vittoria ottenuta contro il Bisceglie, per poter concentrare tutte le loro energie sulla prossima gara contro i giallorossi che potrebbe voler dire definitivo rilancio in campionato.

La direzione tecnica dovrebbe confermare l’oramai collaudato “4-3-3”, riproponendo lo stesso undici che ha avuto la meglio sui nerazzurri pugliesi, complici anche le assenze di Pinna, D’Angelo e Floro Flores. Fra i pali Adamonis, sarà protetto dal quartetto Meola, Blondett, Lorenzini e Rainone che, nonostante un piccolo problema rimediato mercoledì sera, dovrebbe essere della partita. A centrocampo Vacca, che pare essere finalmente tornato ai suoi livelli, sarà affiancato da De Marco e Romano. In attacco invece, il capocannoniere del girone Gigi Castaldo, sarà supportato da Zito e Padovan.

Di contro la compagine calabrese, reduce dal pari a reti inviolate maturato contro la Vibonese, è il vero e proprio banco di prova per i falchetti. Il tecnico di Floridia, per questo delicato incontro, dovrà fare a meno dello squalificato Celiento; spazio allora a Figliomeni nel pacchetto difensivo, al fianco di Nicoletti e Riggio, posti a protezione di Furlan. A centrocampo Maita e De Risio, pienamente recuperato, saranno chiamati a guidare le operazione mentre Statella e Favalli occuperanno rispettivamente la fascia destra e quella sinistra del terreno di gioco. Il tridente offensivo dovrebbe essere invece composto da Fishnaller, Bianchimano e D’Ursi.

La direzione dell’incontro è stata affidata alla giacchetta nera Francesco Meraviglia della sezione Aia di Pistoia. Nell’occasione sarà coadiuvato dagli assistenti Lucia Abruzzese di Foggia e Dario Gregorio di Bari.

CATANZARO – CASERTANA

Catanzaro (3-4-3): Furlan; Figliomeni, Nicoletti, Riggio; Statella, Maita, De Risio, Favalli; Fishnaller, Bianchimano, D’Ursi. All. Auteri

Casertana (4-3-3): Adamonis; Meola, Blondett, Lorenzini, Rainone; De Marco, Vacca, Romano; Zito, Castaldo, Padovan. All. Esposito

Oreste Cresci