Rieti: sabato 12 gennaio amichevole all’Arechi

vasiliou.jpg
Il greco Vasiliou contrastato da Lorenzini in Rieti-Casertana dello scorso mese di settembre (Foto Giuseppe Scialla)

I laziali, prossimi avversari dei falchetti, pronti a far “spesa” in casa Salernitana

Manca ancora l’ufficializzazione di Ezio Capuano alla conduzione tecnica del Rieti, prossimo avversario della Casertana, ma già nella giornata di domani l’allenatore salernitano dovrebbe dirigere il suo primo allenamento allo “Scopigno”.

Poi sarà mercato per la società amaranto-celeste alla cui presidenza è tornato Riccardo Curci dopo la semestrale esperienza del greco Manthos Poulinakis. Stando alle voci che arrivano dal capoluogo laziale, verso l’addio anche il difensore Gallifuoco e l’attaccante bulgaro Todorov al pari del greco Vasiliou che dovrebbe far ritorno nella penisola ellenica.

In compenso il Rieti dovrebbe pescare a “piene mani” tra i calciatori in sovrannumero alla Salernitana, proprio grazie ai buoni rapporti esistenti tra Capuano e Angelo Fabiani, direttore sportivo dei granata.

In tal senso anche l’amichevole programmata per sabato prossimo, 12 gennaio, all'”Arechi” tra Salernitana e Rieti. Fischio d’inizio alle ore 14,30 ed ingresso gratuito.

Redazione