Modica: “grandi soddifazioni da questa squadra”

 

Giacomo Modica, tecnico della Cavese

L’allenatore degli aquilotti non commenta la gestione del direttore di gara

Il microfono passa poi a mister Giacomo Modica che, al contrario di Esposito, non può sicuramente sorridere al risultato appena maturato sul terreno di gioco. “Abbiamo iniziato bene, col piglio giusto  –esordisce – e poi abbiamo fatto questi due regali che ci hanno spezzato le gambe. L’espulsione, infine, ha fatto il resto“. Gli aquilotti non hanno certamente demeritato, ma i falchetti hanno messo in campo tutta la loro esperienza ed hanno meglio gestito i momenti “clou” della sfida.”la Casertana è una squadra esperta. Ti allunga quando vuole e noi ci siamo fatti male da soli. Il goal su angolo, che secondo me non c’era, il secondo goal e l’espulsione di Favasuli hanno fatto saltare il banco- continua- Sotto di due goal, con un uomo in meno contro una squadra così esperta è normale perdere la partita”. La gestione della gara da parte dell’arbitro non è sembrata delle migliori, ma il tecnico metelliano non cerca alibi. “La squadra anche oggi ha dato dimostrazione di grande grinta e voglia di fare bene- conclude- Se parlo dell’arbitro sembra che io voglia giustificare la sconfitta, ma non è così. Questa squadra mi da sempre grandi soddisfazioni”.

Oreste Cresci