2018: un anno di Casertana

casertanamente.jpg

Tutti i numeri rossoblù nell’anno che si è concluso con la vittoria di Cava de’ Tirreni 

La Casertana chiude l’anno solare 2018 allo stesso modo in cui aveva terminato il 2017: il 30 dicembre dello scorso anno vittoria per 2-1 al “Massimino” di Catania. Nella serata di ieri altro successo (e con lo stesso risultato) al “Lamberti” di Cava de’ Tirreni. Analizziamo, punto per punto, il 2018 della formazione rossoblù. 

Partite – Un anno solare lungo ben 40 incontri per i falchetti tra campionato, Tim Cup e Coppa Italia. Di queste partite 18 sono della stagione 2017-2018 e 22 di quella in corso 2018-2019.

I successi sono stati 16 e di questi 9 relativi alla stagione 2017-2018 (con Virtus Francavilla, Cosenza, Siracusa, Racing Fondi, Lecce, Rende, Juve Stabia, Matera, ancora Rende) e 7 a quella 2018-2019 (contro Picerno, Cavese, Catanzaro, Virtus Francavilla, Paganese, Rende ed ancora Cavese).

I pareggi complessivi sono 156 nel 2017-2018 con Akragas, Trapani, Monopoli, Paganese, Sicula Leonzio e Cosenza e 9 nel 2018-2019 contro Livorno, Catania, Matera, Vibonese, Juve Stabia, Trapani, Viterbese, Siracusa e Sicula Leonzio.

Complessivamente, infine, sono arrivate 9 sconfitte: 3 nel 2017-2018 contro Reggina, Andria e Bisceglie e 6 nel 2018-2019 contro Rieti, Bisceglie, Juve Stabia in Coppa Italia, Monopoli, Reggina e Potenza.

Le reti complessivamente messe a segno sono 47 (22 attribuibili alla stagione 2017-2018 e 25 alla stagione 2018-2019). Per quanto riguarda i gol incassati dalla retroguardia rossoblù sono stati 34: di questi 13 nel 2017-2018 e ben 21 nel 2018-2019.

Calciatori utilizzati – La Casertana nell’anno 2018 ha utilizzato 37 calciatori: in ordine alfabetico sono Adamonis, Alfageme, Blondett, Cardelli, Carriero, Castaldo, Chiacchio, Cigliano, Ciriello, D’Angelo, D’Anna, De Marco, De Rose, De Vena, Ferrara, Finizio, Floro Flores, Forte I, Forte II, Lorenzini, Mancino, Matese, Meola, Moccia, Padovan, Pasqualoni, Pinna, Polak, Rainone, Rajcic, Romano, Russo, Santoro, Tripicchio, Turchetta, Vacca e Zito.

Presenze – E’ Filippo Lorenzini il calciatore che ha collezionato il maggior numero di presenze in maglia rossoblù nell’anno solare 2018: ben 37 gare sulle 40 complessivamente disputate. Sul podio si piazza davanti a Pinna (36) e Romano (35). Questa la classifica completa.

1. Lorenzini 37 presenze; 2. Pinna 36; 3. Romano 35; 4. Padovan 32; 5. Alfageme 30; 6. De Marco, Meola, Santoro 25; 9. Rainone 22; 10. Castaldo, Polak, Turchetta 18; 13. D’Angelo 17; 14. D’Anna, De Rose, De Vena, Forte I 16; 18. Zito 15; 19. Blondett, Cigliano, Mancino, Russo, Vacca 14; 24. Finizio, Floro Flores 12; 26. Carriero 11; 27. Rajcic 10; 28. Ferrara 9; 29. Adamonis 8; 30. Tripicchio 4; 31. Chiacchio, Matese 3; 33. Cardelli, Forte II, Pasqualoni 2; 36. Ciriello, Moccia 1.

Minutaggio – Per quanto riguarda, invece, il “minutaggio” è Paride Pinna il calciatore della Casertana che è rimasto di più sul terreno di gioco nell’anno 2018. Simile a quello delle presenze il podio che vede anche Lorenzini e Romano. Questa la graduatoria completa.

1. Pinna 3238 minuti in campo; 2. Lorenzini 2958; 3. Romano 2361; 4. Padovan 1828; 5. De Marco 1793; 6. Meola 1772; 7. Alfageme 1680; 8. Castaldo 1602; 9. Polak 1567; 10. Santoro 1553; 11. D’Angelo 1473; 12. Rainone 1451; 13. Forte I 1440; 14. Turchetta 1431; 15. De Rose 1386; 16. D’Anna 1327; 17. Russo 1290; 18. Zito 1244; 19. Blondett 1211; 20. Vacca 1022; 21. Mancino 1000; 22. Finizio 754; 23. Adamonis 750; 24. Carriero 746; 25. Cigliano 649; 26. Floro Flores 627; 27. De Vena 620; 28. Ferrara 433; 29. Rajcic 322; 30. Chiacchio 137; 31. Cardelli 180; 32. Pasqualoni 61; 33. Tripicchio 35; 34. Matese 33; 35. Ciriello 19; 36. Moccia 15; 37. Forte II 14.

Marcatori – Una coppia in vetta alla classifica marcatori 2018 della Casertana. Con 7 reti a testa ci sono Luigi Castaldo e Gianluca Turchetta seguiti a “quota” 6 da Luis Maria Alfageme. Questa la graduatoria marcatori.

1. Castaldo, Turchetta 7 reti messe a segno; 3. Alfageme 6; 4. Pinna 5; 5. De Rose, De Vena 4; 7. Floro Flores, Padovan 3; 9. D’Angelo, De Marco 2; 11. Finizio, Lorenzini, Pasqualoni, Rainone 1.

Reti subite – Quattro gli estremi difensori utilizzati nell’anno 2018 dalla Casertana. Il portiere che ha incassato più reti è Danilo Russo. Questa la classifica completa.

1. Russo 14 reti subite; 2. Forte I 10; 3. Adamonis 7; 4. Cardelli 3.

Allenatori – Sono tre gli allenatori che si sono alternati alla conduzione tecnica della formazione rossoblù. Vediamo, in sintesi, il loro “bottino” stagionale alla guida della Casertana.

Per Luca D’Angelo in 18 incontri sono arrivate 9 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte. La media/punti a partita è stata di 1,83. Gaetano Fontana in 15 gare ha raccolto 5 vittorie, 7  pareggi e 3 sconfitte. La media/punti a partita è stata di 1,46. Infine Raffaele Esposito: 7 le partite alla conduzione tecnica con 2 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte. La media/punti a partita è stata di 1,14.

Massimo Iannitti