Casertana: mai un pareggio al “Lorenzon”

de rose.jpg
De Rose mette a segno la rete della vittoria nell’ultima trasferta disputata dalla Casertana a Rende (Foto Giuseppe Scialla)

Bilancio in perfetta parità: tre successi a testa per biancorossi e falchetti

Sei le occasioni nella storia delle due formazioni in cui Rende e Casertana si sono trovate di fronte al “Marco Lorenzon”. Bilancio che al momento si presenta in perfetta parità con tre successi per parte: la particolarità è data dal fatto che mai un incontro si è concluso in pareggio.

Nella stagione 1977-1978 di serie D successo dei falchetti (0-1) grazie ad una autorete di Patania, mentre l’anno seguente 1978-1979 in C2 fu la compagine biancorossa ad imporsi col risultato di 2-0 grazie alle realizzazioni nella ripresa di De Brasi e Manfroni.

Rende e Casertana tornarono ad affrontarsi nell’impianto di via Fratelli Bandiera nella stagione 1981-1982 di C1: vittoria di misura dei padroni di casa (1-0) grazie ad una rete di Beccaria a venti minuti dallo scadere. Stesso risultato, sempre in C1, nel campionato 1982-1983. Altro 1-0 con la realizzazione di Mauro dopo un quarto d’ora dal fischio d’inizio.

Nel 1983-1984 stavolta a passare col minimo scarto (altro 0-1) fu la Casertana con la rete dell’attaccante Alivernini al 68′. Stesso minuto e stesso risultato nella scorsa stagione 2017-2018 con i falchetti vittoriosi con la marcatura di De Rose.

Oreste Cresci