Girone C: quattro esordi stagionali

meola ok
Ritorno in campo per Antonio Meola (Foto Giuseppe Scialla)

Per Meola una gara ufficiale a distanza di sei mesi dall’ultima apparizione

Nella tredicesima giornata del girone meridionale di serie C sono quattro gli esordi in campionato. Contro la Paganese prima presenza stagionale per Antonio Meola, difensore della Casertana classe 1990. Per il difensore napoletano si è trattato del ritorno al calcio giocato a distanza di oltre sei mesi dall’ultima apparizione: sempre con la casacca dei falchetti era sceso in campo lo scorso 15 maggio al “San Vito” di Cosenza in occasione del secondo turno “play-off”.

Esordio in campionato con la Cavese per Giuseppe De Brasi: il portiere classe 1995 è subentrato a seguito dell’espulsione di Vono nelle battute iniziali del match contro il Rende, la sua ex squadra. Fino a questo momento della stagione aveva collezionato una sola presenza in Coppa Italia al “Ceravolo” contro il Catanzaro.

Prima presenza in campionato pure per Salvatore Molinaro: l’attaccante classe 1998 lo scorso anno in forza all’Avellino è stato schierato in campo dal tecnico Sottili della Viterbese nelle battute conclusive dell’incontro di Vibo Valentia.

Infine al “Fanuzzi” di Brindisi primi minuti in campionato con la maglia della Virtus Francavilla anche per Ndzo Giovanni Tchetchoua, centrocampista di origini camerunensi ex Inter classe 2000.

Massimo Iannitti