Girone C: il Rende nuova capolista

Rende

I calabresi passano sul campo della Sicula e scavalcano in classifica il Trapani

E’ il Rende la nuova capolista nel girone C di serie C: successo per 2-0 al “Sicula Stadium” e la formazione di Modesto conquista la vetta scavalcando il Trapani agganciato dalla Juve Stabia vittoriosa di misura nel derby con la Cavese. Nell’undicesimo turno, oltre al pareggio del “Pinto” tra Casertana e Trapani, da registrare il ritorno al successo del Matera: contro la Viterbese (terza sconfitta consecutiva per i laziali) è bastata la realizzazione di Plasmati, all’esordio stagionale, per avere la meglio sulla compagine di Sottili. Seconda sconfitta consecutiva per Pazienza dopo il suo arrivo alla conduzione tecnica del Siracusa: stop contro la Virtus Francavilla che “bagna” con una vittoria l’esordio di Trocini in panchina. Le reti di Sarao e, nelle battute conclusive, di Partipilo. A valanga il Potenza allo “Scopigno” di Rieti: 5-1 per la compagine di Raffaele che continua a scalare la classifica del raggruppamento. Dopo quattro giornate senza vittorie torna al successo, sia pure di misura, anche la Reggina contro una Paganese che resta nei bassifondi della graduatoria. In serata al Monopoli è sufficiente la rete di Mangni per conquistare il successo nel derby pugliese col Bisceglie.

BISCEGLIE – MONOPOLI 0-1

Bisceglie: Crispino, Markic, Onescu, De Sena, Starita (Camporeale 79′), Jakimovski, Maestrelli, Longo, Messina (Calandra 52′), Risolo (Bottalico 73′), Giacomarro. All. Ginestra. Monopoli: Pissardo, Mercadante, Scoppa, Zampa, Mendicino (Mavretic 80′), Donnarumma, Mangni, Rota, Paolucci (Maimone 68′), Ferrara, De Franco. All. Scienza. Arbitro: Di Cairano di Ariano Irpino. Rete: Mangni (M) 25′

CASERTANA – TRAPANI 0-0

Casertana: Russo, Blondett, Rainone, Lorenzini, Zito, Vacca (Alfageme 87′), Santoro, Romano, Mancino (Cigliano 76′), Castaldo, Padovan (Floro Flores 58′). All. Fontana. Trapani: Dini, Scrugli (Girasole 78′), Mulè, Da Silva, Ramos, Aloi (Toscano 60′), Taugourdeau, Corapi, Tulli, Dambros (Golfo 70′), Nzola (Evacuo 78′). All. Italiano. Arbitro: Ayroldi di Molfetta

CATANIA – CATANZARO – domenica ore 14,30 – arbitro De Angeli di Abbiategrasso

CAVESE – JUVE STABIA 0-1

Cavese: Vono; Silvestri, Manetta, Bruno, Licata (De Rosa 72′); Tumbarello, Migliorini, Lia; Rosafio, Sciamanna, Fella (Bettini 72′). All. Modica. Juve Stabia: Branduani; Vitiello, Allievi, Troest, Aktou (Mezavilla 72′); Viola, Calò, Mastalli; Melara, Di Roberto (Elia 63′); Paponi. All. Caserta. Arbitro: Marchetti di Ostia Lido. Rete: Paponi (JS) 62′

MATERA – VITERBESE 1-0

Matera: Farroni, Risaliti, Stendardo, Sepe, Triarico, Garufi, Corso (Bangu 46′), Ricci (Auriletto 80′), Genovese (Plasmati 46′), Dammacco (Scaringella 46′), Orlando (Grieco 80′). All. Imbimbo. Viterbese: Forte, De Giorgi (Perri 70′), Rinaldi, Sini, De Vito (Messina 70′), Baldassin, Damiani, Bovo (Roberti 75′), Palermo (Ngissah 48′), Saraniti, Polidori. All. Sottili. Arbitro: Rutella di Enna. Rete: Plasmati (M) 56′

REGGINA – PAGANESE 1-0

Reggina: Licastro; Kirwan, Conson, Solini, Zivkov; Zibert, Petermann (Franchini 67′), Marino; Viola (Tulissi 57′), Tassi (Emmausso 57′), Sandomenico. All. Cevoli. Paganese: Galli; Tazza, Diop, Piana, Della Corte; Fornito (Longo 83′), Nacci, Gaeta (Gori 65′); Cesaretti, Parigi (Alberti 83′), Scarpa. All. Fusco. Arbitro: Saia di Palermo. Rete: Conson (R) 78′

RIETI – POTENZA 1-5

Rieti: Chastre; Papangelis (Kean 64′), Gallifuoco, Gigli, Dabò; Diarra (Criscuolo 64′), Palma, Cericola; Maistro; Todorov (Tommasone 79′), Gondo. All. Cheù. Potenza: Ioime; Coccia, Di Somma, Emerson, Giron; Guaita (Panico 65′), Coppola (Leveque 80′), Dettori (Matera 65′); Strambelli (Piccinni 28′), França (Sales 65′), Genchi. All. Raffaele. Arbitro: Nicolo’ Marini di Trieste. Reti: França (P) 3′, Todorov (R) 10′, Emerson (P) 20′, Genchi (P) 35′, Genchi (P) 44′, Guaita (P) 56′

SICULA LEONZIO – RENDE 0-2

Sicula Leonzio: Narciso; Talarico (De Rossi 46′), Ferrini (Aquilanti 46′), Laezza, M. Esposito; Marano, G. Esposito (Cozza 46′), Gammone; Sainz-Maza (Russo 60′), Gomez (Vitale 77′); Ripa. All. Bianco. Rende: Savelloni; Germinio, Minelli, Sabato; Viteritti, Awua, Franco (Cipolla 61′), Blaze; Laaribi (Godano 61′); Vivacqua (Galli 84′), Rossini. All. Modesto. Arbitro: Guida di Salerno. Reti: autorete Talarico (R) 15′, Godano (R) 69′

VIRTUS FRANCAVILLA – SIRACUSA 2-0

Virtus Francavilla: Tarolli; Marino, Sirri, Pino; Albertini, Lugo Martinez (Mastropietro 91′), Vrdoljak, Monaco, Pastore (Caporale 84′); Sparacello (Partipilo 66′), Sarao (Anastasi 84′). All. Trocini. Siracusa: Messina; Di Sabatino (Gio. Fricano 84′), Turati, Bertolo; Daffara, Mustacciolo (Gia. Fricano 53′), Palermo, Del Col; Celeste (Diop 84′), Rizzo (Catania 53′); Vazquez. All. Pazienza. Arbitro: Gariglio di Pinerolo. Reti: Sarao (VF) 32′, Partipilo (VF) 92′. Espulso: Palermo (S) 92′

Classifica: Rende 23; Juve Stabia, Trapani 22; Catania, Sicula Leonzio, Vibonese 17; Potenza 15; Casertana 14; Virtus Francavilla 12; Catanzaro, Cavese, Monopoli, Reggina 11; Bisceglie, Rieti 10; Siracusa 8; Paganese 2; Viterbese 0; Matera -1.

Per la classifica marcatori aggiornata clicca qui.

Redazione