Recupero: cade ancora la Viterbese

Seconda sconfitta consecutiva per i laziali che cedono alla Sicula Leonzio

Seconda sconfitta interna di fila per la Viterbese che cede alla Sicula Leonzio col risultato di 2-1. Vantaggio ospite firmato da Aquilanti ma immediatamente Baldassin impatta. Poi tocca a Gammone siglare la rete del successo siciliano. Da ricordare che domani sera, 7 novembre sempre con fischio d’inizio alle ore 20,30, è in calendario il recupero della seconda giornata di campionato tra Catania e Siracusa.

VITERBESE – SICULA LEONZIO 1-2

Viterbese: Forte; De Giorgi (Messina 75′), Rinaldi, Atanasov, De Vito; Palermo, Bovo (Cenciarelli 75′), Baldassin; Pacilli (Zerbin 84′); Saraniti, Polidori (Bismark 56′). All. Lopez. Sicula Leonzio: Narciso; De Rossi, Ferrini, Aquilanti; Talarico, Marano (Gammone 59′), G. Esposito, Cozza (Giunta 78′), Squillace (M. Esposito 59′); Sainz-Maza (Ripa 59′), Gomez. All. Bianco. Arbitro: Colombo di Como. Reti: Aquilanti (SL) 50′, Baldassin (V) 55′, Gammone (SL 63′

Classifica: Trapani (10 partite giocate) 21; Rende (10) 20; Juve Stabia (8) 19; Sicula Leonzio (10), Vibonese (10) 17; Catania (7) 14; Casertana (9) 13; Potenza (9) 12; Catanzaro (8), Cavese (8) 11; Bisceglie (9), Rieti (9) 10; Virtus Francavilla (8) 9; Monopoli (8), Reggina (8), Siracusa (8) 8; Paganese (9) 2; Viterbese (1) 0; Matera (8) -4.

  • un punto di penalizzazione per Juve Stabia, Rende, Siracusa, Trapani;
  • due punti di penalizzazione per Monopoli;
  • otto punti di penalizzazione per Matera.

Prossimo turno (10.11.2018) – Bisceglie-Monopoli; Casertana-Trapani; Catania-Catanzaro; Cavese-Juve Stabia; Matera-Viterbese; Reggina-Paganese; Rieti-Potenza; Sicula Leonzio-Rende; Virtus Francavilla-Siracusa. Riposa – Vibonese

Redazione