Trapani senza capitan Pagliarulo

scognamillo.jpg
Scognamillo, arrivato questa estate al Trapani dal Matera (Foto Giuseppe Scialla)

Il difensore dei siciliani alle prese con un infortunio di natura muscolare

Se Atene piange, Sparta non ride“. Anche il Trapani, al pari della sua prossima avversaria Casertana, deve fare i conti con una serie di indisponibili per la partita in calendario al “Pinto”.

Fuori dai giochi il capitano Pagliarulo, alla prese con un problema muscolare alla gamba sinistra che lo ha costretto già a saltare le gare con Cavese e Matera, oltre che la sfida di Coppa Italia col Siracusa. Per la sua sostituzione molto probabile che Italiano, tecnico dei siciliani, si affidi nuovamente a Joao Silva, giovane classe 1998 ex settore giovanile del Palermo.

Al fianco di Pagliarulo, poi, ci sono almeno due infortunati “storici”: si tratta del difensore esterno Lomolino e dell’ex Matera Scognamillo. Entrambi, finora, non sono mai scesi in campo in questa stagione tra Coppa e campionato. “Out” anche il portiere Ferrara, visto all’opera solo in Tim Cup e poi sottoposto alla fine dello scorso mese di settembre ad un intervento di ernia lombare.

Da valutare, infine, le condizioni del difensore Garufo (appena una presenza in campionato nella trasferta di Monopoli) e del centrocampista Canino, assente ormai da cinque gare (ultima apparizione nella gara interna col Bisceglie).

Giovanni Fiorentino