Girone C: stasera Rende-Reggina

biagianti.jpg
Marco Biagianti, capitano del Catania opposta mercoledì al Siracusa (Foto Giuseppe Scialla)

Domani il recupero Viterbese-Sicula Leonzio; mercoledì il derby Catania-Siracusa

Nella serata di oggi (fischio d’inizio alle 20,30) si completerà il decimo turno nel raggruppamento meridionale di serie C. In programma il posticipo Rende-Reggina, atteso derby calabrese di scena al “Lorenzon”. Padroni di casa alla ricerca del quarto successo consecutivo, risultato che proietterebbe i biancorossi del tecnico Modesto al secondo posto della classifica, con distante la capolista Trapani appena una lunghezza. Per la Reggina, invece, necessità di muovere quanto prima la graduatoria e dare continuità ai suoi risultati dopo il pareggio interno dell’ultimo turno con la Juve Stabia.

Da ricordare, inoltre, che nella serata di domani, 6 novembre, ci sarà il recupero della prima giornata di campionato Viterbese-Sicula Leonzio, mentre mercoledì 7 novembre il girone continuerà la sua sequenza di recuperi con l’incontro Catania-Siracusa non disputato alla seconda giornata. Entrambi gli incontri avranno come orario d’inizio le ore 20.30.

Classifica: Trapani 21; Juve Stabia 19; Rende, Vibonese 17; Catania, Sicula Leonzio 14; Casertana 13; Potenza 12; Catanzaro, Cavese 11; Bisceglie, Rieti 10; Virtus Francavilla 9; Monopoli, Reggina, Siracusa 8; Paganese 2; Viterbese 0; Matera -4.

  • un punto di penalizzazione per Juve Stabia, Rende, Siracusa, Trapani;
  • due punti di penalizzazione per Monopoli;
  • otto punti di penalizzazione per Matera

Oreste Cresci