In attesa del Giudice sportivo

fontana
Il tecnico rossoblù Gaetano Fontana a fine gara con la Juve Stabia (Foto Giuseppe Scialla)

Ma anche l’arbitro Nicoletti rischia un lungo stop

Oltre alla beffa nelle prossime ore potrebbe anche arrivare il danno nei confronti della società rossoblù dal punto di vista disciplinare. Sicure le squalifiche di Paride Pinna (doppia ammonizione, quindi un turno di stop) e di Angelo D’Angelo (espulsione diretta, le giornate di squalifica potrebbero anche essere due).

Il “team-manager” Carmine Russo, allontanato ad inizio ripresa, potrebbe cavarsela con una semplice ammonizione, mentre verso la squalifica anche il direttore Nello Martone anche lui allontanato dal direttore di gara nel convulso finale.

Potrebbe essere a rischio anche l’allenatore dei falchetti Gaetano Fontana, il primo ad avvicinarsi subito dopo il triplice fischio finale al direttore di gara Nicoletti di Catanzaro. Nella giornata di domani, od al più tardi dopodomani se ne saprà qualcosa in più con la pubblicazione del Comunicato Ufficiale da parte del Giudice sportivo di Lega Pro.

Nessun problema disciplinare per gli altri tre ammoniti della Casertana: per De Marco e Mancino si tratta della seconda sanzione, mentre Blondett è alla prima in campionato.

La prestazione di ieri (e l’insufficienza ricevuta che potrebbe estrometterlo definitivamente dalla lista dei “papabili” alla promozione in Can B) dovrebbe costare un mese di stop, invece, alla giacchetta nera Nicoletti ed ai suoi assistenti Bruni e Laudato.

Redazione