Romano recuperato, Meola in crescita

meola.jpg
Meola nel corso della gara “play-off” della scorsa stagione al “Pinto” contro il Rende (Foto Giuseppe Scialla)

Il centrocampista classe 1996 arruolabile per la gara con la Vibonese

E mentre la Lega Pro cerca di comprendere quali saranno i risvolti di un eventuale allargamento della categoria cadetta a 22 squadre, la Casertana prosegue il lavoro di preparazione in vista della sfida in calendario lunedì sera al “Pinto” contro la Vibonese.

Due le notizie positive: la prima è quella che riguarda Antonio Romano. Pare definitivamente alle spalle il problema di natura muscolare avuto la scorsa settimana che lo ha costretto a saltare l’ultima gara di Matera. Il centrocampista classe 1996 dovrebbe, quindi, trovare almeno un posto in panchina nel confronto con la compagine calabrese.

In crescita anche Antonio Meola: il difensore napoletano, reduce da un fastidioso infortunio rimediato nel corso del ritiro precampionato, è aggregato in maniera stabile al resto del gruppo e sta recuperando una condizione fisica ottimale. Non è, comunque, utilizzabile nel breve termine in quanto non è stato inserito nella lista degli “over” presentata in Lega Pro all’inizio del campionato.

Redazione