Reggina, seconda vittoria in campionato

reggina.png

I calabresi tornano al successo: col Siracusa decide una rete di Franchini

Nel pomeriggio si è disputato sul neutro del “Lorenzon” di Rende il match tra Reggina e Siracusa, rinviato ad oggi, rispetto alla data prefissata di sabato scorso, per l’indisponibilità del “Granillo” di Reggio Calabria.

Primo tempo di marca ospite con la compagine aretusea che va vicina al vantaggio in almeno tre occasioni a fronte di una singola possibilità per la formazione calabrese. Ad inizio ripresa Cevoli sceglie il cambio giusto con l’innesto di Franchini al posto di Sandomenico. C’è prima un palo di Tulissi e poi il neoentrato ex Sassuolo classe 1998 finalizza di testa in rete un traversone di Ungaro dalla sinistra. Nelle battute conclusive dell’incontro biancoazzurri che si riversano in avanti alla ricerca del pareggio, ma l’estremo difensore reggino Confente fa buona guardia. Nei minuti di recupero da registrare l’espulsione diretta dell’argentino Vazquez. Gol che vale la seconda vittoria in campionato per la Reggina; per il Siracusa, invece, terzo stop in quattro gare complessivamente disputate.

REGGINA – SIRACUSA 1-0

Reggina: Confente; Kirwan, Conson, Solini, Mastrippolito; Tulissi (Redolfi 81′), Zibert, Salandria (Navas 87′), Sandomenico (Franchini 46′); Ungaro (Bonetto 87′); Tassi (Marino 76′). All. Cevoli. Siracusa: Gomis; Daffara, Turati, Bertolo, Del Col (Celeste 71′); Gio. Fricano (Palermo 55′), Tuninetti, Rizzo, Orlando (Gia. Fricano 81′), Diop (Catania 55′), Vazquez. All. Pagana. Arbitro: Miele di Torino. Rete: Franchini (R) 62′. Ammonito: Solini, Zibert, Tassi (R); Rizzo, Del Col, Turati (S). Espulso: Vazquez (S) 95′

Classifica: Trapani 16; Juve Stabia 12; Casertana 10; Catanzaro, Rende 9; Bisceglie, Catania, Rieti, Sicula Leonzio, Vibonese 7; Reggina, Virtus Francavilla 6; Cavese, Monopoli, Potenza 5; Matera, Siracusa 3; Paganese 1; Viterbese 0.

Redazione