Fontana: “approfittare delle situazioni favorevoli”

PHOTO-2018-09-23-16-43-41 (1)

“Il Catania? E’ la squadra più forte del campionato. Punti deboli? Li scopriremo durante la gara”

Immediata vigilia della gara col Catania. A poco più di ventiquattro ore dal confronto con gli etnei in programma al “Pinto”, il tecnico dei falchetti Gaetano Fontana presenta la gara contro la formazione rossoazzurra.

Affrontiamo la squadra più forte del campionato, allestita per fare la serie B – spiega l’allenatore della Casertana – Il Catania, dal punto di vista tattico, è abituato a cambiare modulo in corsa. Noi dobbiamo stare attenti e vigili, cercando di approfittare delle situazioni favorevoli che potranno esserci. Punti deboli degli etnei? Proveremo a scoprirli nel corso della gara. Da parte nostra stiamo lavorando per avere qualche vantaggio da questa situazione“.

Nonostante il big-match arrivi appena alla sesta giornata, Fontana non nasconde l’importanza della gara. “Da parte nostra da questa partita dobbiamo ricavare il massimo. Siamo in emergenza? A queste emergenze dobbiamo trovare in fretta delle soluzioni. Purtroppo abbiamo un problema serio di fondo, quello di non aver fatto il ritiro insieme, visti i tanti arrivi all’ultimo momento. Anche in questo senso bisogna alzare l’asticella ed arrivare in fretta alla condizione migliore. I ragazzi stanno lavorando in questo senso e vedo la loro più ampia disponibilità“.

Che gara attendersi quindi? “La caratteristica principale sarà la determinazione. Il Catania è una squadra composta da elementi che sanno giocare a calcio ed hanno un vissuto importante. Se li lasciamo fare ci nascondono il pallone all’inizio della partita e ce lo ridanno solo alla fine. La storia dice che anche contro il Catanzaro eravamo in emergenza ed abbiamo fatto bene. Per questo motivo servirà una grande determinazione” le parole di chiusura dell’allenatore rossoblù.

Massimo Iannitti