Sfortuna Pasqualoni: stagione finita

pasqualoni.jpg
Federico Pasqualoni in azione a Rieti (Foto Giuseppe Scialla)

Rottura del legamento crociato anteriore e slegamento della rotula: questo l’esito dell’infortunio. D’intesa con il Cosenza restano da decidere l’intervento e i tempi di recupero

Potrebbe, anche se il condizionale dovrebbe essere inutile, essere già finita la stagione di Federico Pasqualoni, difensore centrale della Casertana classe ’97, arrivato in questa stagione in prestito dal Cosenza. L’infortunio al ginocchio che lo ha costretto a lasciare anzitempo il campo in quel di Rieti, nella sconfitta dei falchetti, pare che abbia scritto la parola “fine” per questa stagione al difensore romano.

Gli esami strumentali a cui il ragazzo si è sottoposto a Roma pare che abbiano evidenziato una rottura del legamento crociato anteriore con relativo slegamento della rotula. Infortunio sicuramente brutto per il ragazzo che di comune accordo con il Cosenza, con cui nella scorsa stagione firmò un biennale, deciderà le modalità dell’intervento e i successivi tempi di riabilitazione.

Una vero peccato perchè Pasqualoni, che nella scorsa stagione aveva conquistato la serie B con i lupi silani, sembrava essersi messo tutto i problemi alle spalle che gli avevano condizionato e non poco la sua carriera, segnata da tanti infortuni.

Giovanni Fiorentino