5a giornata: il programma del turno

kanoute.jpg
Kanoute protagonista annunciato del derby Catanzaro-Reggina (Foto Scialla)

Spicca il confronto in programma al “Menti” tra Juve Stabia e Rende

Nel pomeriggio di sabato si torna in campo per la disputa della quinta giornata nel girone C di serie C. Nel turno la capolista Trapani alla ricerca della quinta vittoria consecutiva, anche se il match in calendario al “Veneziani” di Monopoli non appare dei più semplici per la compagine di mister Italiano.

Interessante anche il derby calabrese del “Ceravolo” dove si affrontano Catanzaro e Reggina: pronostico sulla carta chiuso per la compagine ospite, con i padroni di casa che vogliono mantenere la striscia interna positiva che dura ormai da oltre sei mesi (l’ultima volta che i giallorossi hanno perso punti in casa risale allo scorso 31 marzo, 0-4 col Catania).

Non da meno la partita Catania-Vibonese: gli etnei sono all’esordio davanti al loro pubblico, mentre la compagine calabrese sembra scendere al “Cibali” nel ruolo di vittima predestinata della rabbia rossazzurra. Di rilievo pure il confronto Juve Stabia-Rende che si giocherà al “Menti” di Castellammare di Stabia. Le “vespe” arrivano da tre successi di fila ed in campionato non subiscono uno “stop” dallo scorso 22 aprile (1-3 al “Pinto” di Caserta).

In fondo alla classifica alla ricerca di punti sia il Potenza che la Paganese: situazione critica soprattutto per gli azzurrostellati che tra Coppa e campionato hanno rimediato ben cinque sconfitte consecutive. L’ultima vittoria della Paganese risale, ormai, al 26 maggio in occasione della gara di ritorno “play-out” col Fondi. Per i lucani, invece, la volontà di riscattare l’ultima pesante battuta d’arresto rimediata con la Juve Stabia.

Concludono la giornata gli incontri Bisceglie-Matera e Cavese-Sicula Leonzio. Ennesimo rinvio, infine, per la gara della Viterbese che costringe allo stop questa settimana anche il Siracusa. Turno di riposo, infine, per il Rieti. Questo il programma completo del turno, gli orari ed i direttori di gara designati.

Bisceglie – Matera – ore 18,30 – arbitro Donda di Cormons

Catania – Vibonese – ore 18,30 – arbitro De Santis di Lecce

Catanzaro – Reggina – ore 16,30 – arbitro Annaloro di Collegno

Cavese – Sicula Leonzio – ore 14,30 – arbitro Tremolada di Monza

Juve Stabia – Rende – ore 20,30 – arbitro Natilla di Molfetta

Monopoli – Trapani – ore 14,30 – arbitro Vigile di Cosenza

Potenza – Paganese – ore 20,30 – arbitro Lorenzin di Castelfranco Veneto

Siracusa – Viterbese – rinviata

Virtus Francavilla – Casertana – ore 18,30 – arbitro Cipriani di Empoli

Redazione