El Ouazni: due gol in 13′ di gioco

EL OUAZNI
El Ouazni contrastato dal difensore rossoblù Ginobili in occasione dell’incontro Casertana-Ctl Campania disputato al Pinto il 27 novembre 2011 (Foto Giuseppe Scialla)

Rossini del Rende il capocannoniere del girone

Riccardo Rossini guida la classifica marcatori del girone C di serie C. Il calciatore del Rende nelle prime tre giornate di campionato ha messo a segno tre marcature in altrettanti incontri. Prima una doppietta alla Paganese e poi, nella serata di ieri, il gol della vittoria sul terreno di gioco di Monopoli che ha consentito ai biancorossi di mantenere il primato della graduatoria al pari del Trapani. Bottino per lui già importante tenendo conto che nella passata stagione le reti messe a segno da Rossini furono in tutto appena cinque.

Ma nel turno quello che merita attenzione è sicuramente Badr Eddin El Ouazni, attaccante classe 1991 di origini marocchine ma nativo di Piedimonte Matese arrivato alla Juve Stabia dopo i ventuno gol messi a segno nello scorso campionato di serie D con la casacca dell’Hercolaneum.

Calciatore tornato quest’anno tra i “prof” dopo l’esperienza con l’Arzanese nella stagione 2013-2014, ma che ha alle spalle una lunga carriera tra serie D ed Eccellenza.

Per El Ouazni appena due “scampoli” di partita contro Siracusa (è entrato a 10′ dalla fine al posto di Paponi) e Potenza (il suo ingresso all’87’ per Carlini) nei quali è riuscito a ritagliarsi la sua fetta di gloria con altrettante realizzazioni maturate in pieno recupero.

Chiuso, almeno sulla carta, nel reparto d’attacco dai vari Paponi, Carlini e Canotto, l’attaccante di Alife è, non senza sorprese, il capocannoniere delle “vespe”.

Redazione