Girone C: i tabellini del secondo turno

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Il tecnico cavese Giacomo Modica (Foto Giuseppe Scialla)

Primo successo della Cavese a spese della Virtus Francavilla

Dopo la sconfitta di Caserta di domenica scorsa arriva la prima vittoria in campionato per la Cavese che supera di misura (1-0 il finale) la Virtus Francavilla. La rete che decide il risultato arriva nella ripresa ad opera di Sciamanna, con l’ex Reggina che era andato già in gol al “Pinto”. In pieno recupero da segnalare un palo di Rosafio che avrebbe potuto rendere ancora più rotondo il risultato in favore dei metelliani.

CAVESE – VIRTUS FRANCAVILLA 1-0

Cavese: Vono; Palomeque, Manetta, Bruno (Lia 58′), Licata; Tumbarello (Silvestri 87′), Favasuli, Fella (Mincione 68′); Rosafio, Sciamanna (Logoluso 87′), Agata (Nunziante 68′). All. Modica

Virtus Francavilla: Tarolli; Albertini, Cason (Anastasi 84′), Mengoni, Caporale (Monaco 71′); Folorunsho (Pastore 71′), Vdrolijak, Lugo Martinez (Vukmanic 60′); Mastropietro (Sparacello 60′); Partipilo, Sarao. All. Zavettieri

Arbitro: Fontani di Siena

Rete: Sciamanna (C) 63′

Ammoniti: Licata, Sciamanna, Favasuli (C); Albertini (VF)

Nel pomeriggio tutto facile per la Sicula Leonzio: risultato già al sicuro nel primo tempo dopo le reti di Gomez e Rossetti di fronte ad un Matera incapace di contrastare la compagine del tecnico Bianco.

SICULA LEONZIO – MATERA 3-0

Sicula Leonzio: Polverino; Talarico, Laezza, Ferrini, Squillace (Aquilanti 78′); D’Angelo, Esposito, Gammone (Cozza 78′); Rossetti, Ripa (Russo 62′), Gomez (Esposito 55′). Allenatore Bianco

Matera: Farroni; Risaliti, Stendardo, Auriletto; Triarico, Ricci (Dammacco 58′), Galdean (Lorefice 67′), Bangu (Corso 55′), Casiello (Garufi 57′); Scaringella, Orlando (Dellino 67′). Allenatore Imbimbo

Arbitro: Marini di Trieste

Reti: Gomez (SL) 6′, Rossetti (SL) 17′, Ripa (SL) 50′ su rigore

Ammoniti: Ferrini, D’Angelo (SL), Farroni (M)

Due reti in rapida successione (Evacuo e capitan Pagliarulo) consentono al Trapani di avere la meglio sulla Vibonese al “Razza”.

VIBONESE – TRAPANI 0-2

Vibonese: Mengoni; Tito, Silvestri (Maciucca 67′), Prezioso (Ciotti 77′); Finizio (Collodel 77′), Obodo, Çani (De Carolis 67′), Camilleri, Melillo (Taurino 84′); Bubas, Altobello. Allenatore Orlandi

Trapani: Dini; Scrugli, Mule’, Pagliarulo, Ramos (Silva 85′); Corapi, Taugordeau (Toscano 76′), Aloi (Costa Ferreira 81′); Tulli (Ferretti 76′), Evacuo (Nzola 81′), Golfo. Allenatore Italiano

Reti: Evacuo (T) 57′, Pagliarulo (T) 59′

Ammonito: De Carolis, Altobello (V); Costa Ferreira (T)

Di misura la Reggina sul Bisceglie, prossimo avversario della Casertana, grazie alla rete di Sandomenico.

REGGINA – BISCEGLIE 1-0

Reggina: Confente; Kirwan, Conson, Solini, Mastrippolito; Salandria (Marino 65′), Petermann (Emmausso 81′), Franchini (Ungaro 75′); Tulissi, Maritato (Redolfi 81′), Sandomenico (Zibert 65′). Allenatore Cevoli

Bisceglie: Crispino; Maestrelli, Markic, Bottalico (Calandra 73′); Longo, Onescu (Messina 73′), Giacomarro (Toskic 59′), Risolo, Jakimovski; De Sena (Scalzone 63′), Starita. Allenatore Ginestra

Arbitro: Gualtieri di Asti

Rete: Sandomenico (R) 55′

Ammonito: Salandria (R)

Pari e patta tra Potenza e Monopoli: risultato che consente ad entrambe le formazioni di sbloccare la classifica. Incontro disputato davanti ad oltre quattromila spettatori.

POTENZA – MONOPOLI 0-0

Potenza: Ioime, Dettori (Coppola 90′), Strambelli, Coccia, Piccinni, França, Giron (Panico 94′), Sales, Genchi (Pepe 77′), Ramos Borges, Di Somma. All. Ragno

Monopoli: Pissardo, Mercadante (Montinaro 87′), Scoppa, Zampa, De Angelis (Mangni 77′), Mendicino (Gerardi 61′), Donnarumma, Rota, Paolucci (Maimone 61′), Fabris, De Franco. All. Scienza

Arbitro: Federico Longo di Paola

Ammoniti: Strambelli, Dettori (P), Mercadante, Zampa, Mangni (M)

Nell’anticipo di ieri sera sconfitta non senza sorprese per il Catanzaro al “Lorenzon” di Rende. La formazione giallorossa ha subito a 5′ dalla fine la rete decisiva da parte del biancorosso Gigliotti e dopo tre successi di fila, tra Coppa e campionato, è stata costretta al primo stop stagionale. Meritato, comunque, il successo della compagine del tecnico Modesto.

RENDE – CATANZARO 1-0

Rende: Savelloni; Germinio, Minelli, Sabato; Viteritti (Godano 88′), Awua (Laaribi 89′) Franco, Blaze; Giannotti (Gigliotti 78′), Rossini (Maddaloni 94′), Vivacqua (Actis Goretta 78′). Allenatore Modesto

Catanzaro: Golubovic; Celiento, Riggio, Pambianchi; Statella (De Risio 77′), Maita, Iuliano (Repossi 89′), Nicoletti; D’Ursi (Kanoute 56′), Ciccone, Fischnaller (Giannone 56′). Allenatore Auteri

Arbitro: Cipriani di Empoli

Rete: Gigliotti (R) 85′

Per la classifica marcatori aggiornata clicca qui.

Redazione